/ Politica

Politica | 16 gennaio 2021, 13:18

Sit In del Partito Radicale in piazza Castello: "Vaccino e condizioni di vita nelle carceri: servono risposte dallo Stato"

Barbaro: "La legge e il diritto non passano mai in secondo piano"

Sit in in piazza Castello a Torino

Sit in dei Radicali in piazza Castello

Si è tenuto questa mattina in piazza Castello, nel centro di Torino il sit-in organizzato dal Partito Radicale per protestare contro le condizioni che vivono le persone detenute in carcere, a Torino e non solo. 


"Oggi si è tenuto questo sit-in a difesa della Democrazia e dei diritti sanciti in quella che è la Costituzione - spiega Mario Barbaro, membro della segreteria del Partito Radicale -. In un momento come questo dove il "dibattito" politico è occupato da altro, noi del Partito Radicale mettiamo la legge e il diritto dinanzi a tutto.

Oggi ricordiamo quanto sia essenziale che lo Stato faccia lo Stato mettendo al centro il rispetto dei diritti umani. Marco Pannella sosteneva, a ragione, che quando c'è strage di diritto c'è strage di persone. C'è il mondo del carcere che attende risposte concrete per tutte le persone coinvolte: detenuti, detenenti, personale che presta il servizio nelle carceri".

"
Sul vaccino - ha aggiunto - non ci siano pregiudizi, ma si valutino le peculiarità del carcere, dove il distanziamento non è possibile come all'esterno. Non è forse conveniente dirlo ma noi lo diciamo perché non facciamo calcoli politici di alcun genere".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium