/ Cronaca

Cronaca | 22 gennaio 2021, 13:40

La Guardia di Finanza dona 27 mila mascherine all'ospedale Cottolengo

Facevano parte di lotto di 100 mila pezzi sequestrati per motivi doganali

la consegna delle mascherine al Cottolengo

la Guardia di Finanza dona 27 mila mascherine all'ospedale Cottolengo

La Guardia di Finanza ha donato oggi, venerdì 22 gennaio, all’Ospedale Cottolengo di Torino 27 mila mascherine, tra ffp2 e chirurgiche, facenti parte di un lotto di 100 mila pezzi sequestrati per motivi doganali, non riguardanti la natura e la certificazione dei prodotti di protezione individuale che sono idonei per l’utilizzo.

Le mascherine del lotto sequestrato sono state distribuite fra diversi enti no profit fra cui, appunto, il Cottolengo.

Ad accogliere gli agenti della Guardia di Finanza nel cortile del Presidio ospedaliero torinese c’erano il padre generale della Piccola Casa della Divina Provvidenza, don Carmine Arice, e il direttore generale dell’Ospedale, l'avvocato Gian Paolo Zanetta.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium