/ Attualità

Attualità | 27 gennaio 2021, 10:53

Basket, la Reale Mutua esce dall'emergenza Covid e torna ad allenarsi

Tutti negativi i giocatori, dopo l'ultimo giro di tamponi. E ora si prospettano due mesi di fuoco, con 18 gare entro il 31 marzo

immagine di repertorio di una gara della Reale Mutua Basket

la Reale Mutua Basket esce dall'emergenza Covid e torna ad allenarsi

La Reale Mutua Basket Torino è finalmente uscita dall'emergenza Covid, che l'aveva costretta a sospendere l'attività, a seguito di un alto numero di giocatori risultati positivi.

La società ha comunicato che, che dopo l’ultimo giro di tamponi (tutti negativi) è ripresa l’attività sportiva. E adesso, tra gare in calendario e recuperi da dover incasellare in un calendario già molto fitto, saranno ben 18 le gare che i gialloblu dovranno affrontare nei prossimi sessanta giorni.

Si parte dal derby con Biella il 31 gennaio per arrivare al recupero con Bergamo del 31 marzo. Un vero e proprio “tour de force”, che ancora non ha visto trovare una data disponibile per il recupero della sfida con Capo D’Orlando. Un programma da Eurolega, che la Reale Mutua affronterà con lo stesso spirito di sempre e con ben precisi obiettivi.

redazione


Vuoi rimanere informato sul BASKET TORINO e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 966 6498
- inviare un messaggio con il testo BASKET TORINO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
TorinOggi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP BASKET TORINO sempre al numero 0039 347 966 6498.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium