/ Cronaca

Cronaca | 27 gennaio 2021, 10:18

Rueglio, emergenza nella rsa: tutti i 25 ospiti sono positivi al Covid, ma asintomatici

Le persone coinvolte sono di età compresa tra i 60 e i 90 anni. La sindaca ha già attivato il centro di emergenza comunale. Chiusa la mensa che prepara i pasti anche per asilo ed elementare

Mani di persona anziana che reggono un bastone

Allarme nella rsa di Rueglio

Il primo provvedimento preso è stato quello di chiudere la mensa della struttura, perché è la stessa che prepara i pasti anche per la scuola materna e per quella elementare del paese. E' emergenza Coronavirus a Rueglio, piccolo paese della Valchiusella - nel Canavese - dove tutti gli ospiti della casa di riposo "Pia Opera Glaudo" sono risultati positivi al Covid.

Sono in tutto 25 (il paese conta meno di 800 abitanti), di età compresa tra i 60 e i 90 anni, ma la cosa curiosa è che tutti sono asintomatici. In ogni caso, sia l'amministrazione della rsa che il Comune sono corsi ai ripari. Innanzitutto sono stati inviati due medici e due infermieri in supporto al personale già operativo in struttura, mentre la sindaca, Gabriella Laffaille, ha fatto attivare il centro di emergenza comunale, in collaborazione con il personale della AslTo4.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium