/ Sport

Sport | 01 febbraio 2021, 11:39

Pragelato: torna l’agonismo con la Coppa Italia di sci di fondo

Le gare si svolgeranno senza pubblico, come prevedono le norme anti-Covid

Sci di fondo

L’anno scorso la pista di sci di fondo di Pragelato ospitava la Coppa Europa. Poi la pandemia ha stravolto tutti i piani e fatto saltare le programmazioni. Il complesso olimpico, però, tornerà a ospitare gare agonistiche il 13 e 14 febbraio con la Coppa Italia. “Due giornate importanti per questa disciplina sportiva. La prima giornata sarà in tecnica libera mentre la domenica in tecnica classica – spiegano il sindaco Giorgio Merlo e il vicesindaco Mauro Maurino –. Le gare saranno valide come qualifica della categoria Under 16 agli Opa Games di Premanon mentre per la categoria senior saranno valide per la qualifica agli ultimi posti disponibili per i mondiali senior. Sono previsti circa 300 atleti e 200 tra tecnici e accompagnatori”. Per i protocolli anti-Covid, ovviamente, non sarà ammesso il pubblico, ma “comunque sia, e finalmente, si iniziano ad intravedere i primi segnali di speranza anche per lo sci nordico e Pragelato, puntualmente, è sempre in prima linea per la qualità dei suoi impianti” concludono Merlo e Maurino.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium