/ Attualità

Attualità | 10 febbraio 2021, 20:39

La Reale Mutua manda al tappeto Orzinuovi con una prova di carattere

Terza vittoria consecutiva per la squadra di coach Cavina

La Reale Mutua manda al tappeto Orzinuovi con una prova di carattere

Torino vince e convince ancora una volta. Nel turno infrasettimanale la Reale Mutua schianta Orzinuovi con una prestazione maiuscola, conducendo la partita dall’inizio alla fine.  Dopo un avvio equilibrato, Alibegovic e compagni indirizzano l’andamento della gara con un secondo quarto straordinario che, di fatto, chiude già i conti. Ben cinque i giocatori in doppia cifra: il miglior marcatore è Alibegovic a quota 17, seguito da Diop (13 punti, 10 rimbalzi e 5 assist), Clark (11), Cappelletti e Pinkins (10)

CRONACA

Ottimo avvio di Torino che dopo pochi minuti prende il controllo del match (16-8) lanciata da un ottimo Pagani (5 punti e 2 rimbalzi nei primi 5’). Orzinuovi prova a tener testa ai gialloblù con i canestri di Spanghero e Hollis, la Reale risponde con Cappelletti e Clark, ma l’insistenza dei lombardi viene premiata con il canestro e fallo di Spanghero che vale il -1 (18-17) a 90’’ dalla fine del primo quarto. Sul finale dei primi 10’ i lombardi trovano anche il pari (21-21), prima del canestro di Pinkins allo scadere che fissa il primo parziale sul 23-21.

Dopo la prima frazione a strappi, nella seconda decina le squadre si affrontano punto a punto: a Spanghero e Hollis rispondono Diop e Pinkins e dopo 13’ la situazione è in parità (27-27). A 5’ dalla fine del primo tempo Orzinuovi prova a scappare via con un parziale di 5-0, Cavina ferma la palla chiamando un time out e all’uscita dalle panchine le parole del coach sembrano aver sortito l’effetto desiderato: parziale di 14-0 e gialloblù che volano al comando sul +9 (41-33). La reazione di Orzinuovi è troppo debole e sul finale Torino può dilagare, con le squadre che tornano negli spogliatoi sul 51-35. 

Nella ripresa Torino riprende dove aveva lasciato e dopo 60’’ il vantaggio si allunga 21 lunghezze (56-35). Sul massimo svantaggio la Agribertocchi prova a cambiare marcia e trascinata da Miles accorcia fino al -13 (56-43 dopo 25’); la Reale Mutua, però, non perde la concentrazione e passa subito al contrattacco con un indiavolato Diop che a 60’’ dalla fine del terzo quarto inchioda il +23 (68-45). Dopo aver toccato il +30 (79-49) nel quarto quarto, la Reale Mutua controlla fino al 88-63 finale.

Reale Mutua Basket Torino-Agribertocchi Orzinuovi 88-63 (23-21, 28-14; 19-10, 18-18)
Torino: Cappelletti 10, Clark 11, Alibegovic 17, Diop 13, Toscano 7, Ferro, Origlia, Pinkins 10, Bushati 6, Campani 6, Pagani 8, Penna. All. Cavina
Orzinuovi: Zilli 12, Miles 14, Galmarini 4, Mastellari 6, Negri 4, Hollis 7, Guerra NE, Tilliander NE, Spanghero 16, Fokou, Rupil NE. All. Corbani

 

SM


Vuoi rimanere informato sul BASKET TORINO e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 966 6498
- inviare un messaggio con il testo BASKET TORINO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
TorinOggi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP BASKET TORINO sempre al numero 0039 347 966 6498.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium