/ Attualità

Attualità | 13 febbraio 2021, 11:27

Riqualificazione di via Schiapparelli a Settimo Torinese: i lavori partono lunedì 15 febbraio

Il cantiere durerà fino a fine aprile: verranno realizzati un marciapiede più grande ed una strada a senso unico

Partiranno lunedì i lavori in via Schiapparelli a Settimo Torinese

Il cartello di inizio lavori posizionato qualche giorno fa

Cominceranno lunedì 15 febbraio i lavori di riqualificazione di via Schiapparelli, a Settimo Torinese, per l'allargamento del marciapiede nel tratto compreso fra via Fiume e via Villafranca. 

Annunciati qualche giorno fa, consentiranno di avere dei marciapiedi più ampi per permettere il passaggio alle carrozzine, ai passeggini, che ora sono costretti a passare sulla strada, una pista ciclabile, una strada più sicura e un senso unico di marcia. 

Per tutta la durata del cantiere ci potranno essere modifiche parziali alla viabilità, che potranno variare in base allo stato di avanzamento dei lavori, che avverranno in 4 lotti: via Fiume-via Magenta, via Magenta-via Monte Nero, via Monte Nero-via San Martino e via San Martino-via Villafranca.

Si comincerà dal lato via Fiume. sui tratti man mano occupati dal cantiere le auto non potranno circolare ma sarà consentito il passaggio dei pedoni e dei residenti, anche in auto. Nei tratti liberi dai lavori invece la circolazione rimarrà invariata. La segnaletica di preavviso è stata posizionata martedì scorso.

Il cantiere prevede importanti interventi strutturali su circa 500 metri di strada e la sua conclusione è prevista a fine aprile.
Si tratta del primo tassello di un grande progetto di riqualificazione del Borgo Nuovo avviato dall'amministrazione comunale che proseguirà anche su via Fantina.

"E' una via impraticabile da sempre perchè il marciapiede non ha le dimensioni sufficienti per permettere nè a chi è in carrozzina nè alle mamme che passano col passeggino di percorrere la strada in sicurezza - aveva dichiarato la sindaca Elena Piastra annunciando i lavori -. Questo è il motivo per cui abbiamo deciso di rendere questo tratto a senso unico. Una decisione che si attendeva da molti anni".

"Una delle priorità dell'amministrazione é mettere in sicurezza le infrastrutture - spiegava invece l'assessore Alessandro Raso -, per questo abbiamo deciso di allargare il marciapiede nel tratto di strada compreso tra via Fiume e via Villafranca. Questa modifica comporta il restringimento della carreggiata che diventerà a senso unico di marcia che andrà da corso Piemonte in via Leini e prevederà una corsia ciclabile che farà parte del circuito cittadino". 

 

a.g.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium