/ Attualità

Attualità | 23 febbraio 2021, 18:51

Quattro giorni di tour dolciario a Mirafiori: le pasticcerie si uniscono per il sociale

Fino al 27 febbraio, con "Dolcissima Mirafiori" sarà possibile assaggiare il Tronchetto di Caterina da D'Arrigo, Dell'Agnese, Venere e Tony e Maria. Parte del ricavato devoluto alla Fondazione Mirafiori

Pasticceria Dell'Agnese

La Pasticceria Dell'Agnese

Mirafood, la prima comunità urbana di Slow Food, accoglie, “Dolcissima Mirafiori” per Terra Madre Salone del Gusto, da oggi fino al 27 febbraioun tour libero alla scoperta del quartiere e del suo dolce tipico, il Tronchetto di Caterina, preparato da quattro storiche pasticcerieDell’Agnese (corso Unione Sovietica, 417), D’Arrigo (corso Traiano, 22/B), Da Tony e Maria (via Celeste Negarville, 25H) e Venere (strada Comunale di Mirafiori, 42/D).

"L'accordo con le pasticcerie è un ulteriore passo per valorizzare il quartiere Mirafiori, rafforzare l'identità della comunità  attraverso la cultura del cibo e migliorare la consapevolezza tra gli abitanti del territorio del valore del commercio locale - dichiara Elena Carli, segretario generale dei Fondazione Mirafiori -. Siamo convinti che la sinergia tra enti del terzo settore e commercio locale sia la strada vincente per una crescente qualità della vita in quartiere".

Il Tronchetto di Caterina è un dolce familiare, la classica torta di mele, che utilizza la Mela Grigia di Torriana, Presìdio Slow Food tra le Antiche varietà di mele piemontesi, con l’aggiunta speciale di cannella, cioccolato e zenzero, ingrediente legato a una leggenda di Caterina d’Asburgo, sposa di Carlo Emanuele I di Savoia, per la quale fu costruito il Castello di Mirafiori nel 1585. 

Con oltre 330 tronchetti venduti da fine settembre a dicembre, le quattro pasticcerie hanno già decretato il successo e il posizionamento di prodotto artigianale tipico del quartiere. Nell'accordo, l'impegno di devolvere il 5% del ricavato delle vendite, che verrà destinato da Fondazione Mirafiori ad attività a sostegno del contrasto alla povertà alimentare e a progetti sociali.

Tutti sono invitati a fotografarsi mentre mangiano la loro fetta del #DolcediMirafiori davanti ai banner di ognuna delle quattro pasticcerie, postare le 4 foto con il tag @il_tronchetto_di_caterina sul proprio profilo Instagram per partecipare all'estrazione di uno dei quattro buoni spesa del valore di € 50 da usare in una delle pasticcerie.

Manuela Marascio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium