/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 27 febbraio 2021, 11:09

A Nichelino 42enne romeno arrestato per maltrattamenti in famiglia

La moglie, dopo l’ennesima violenza, si è recata dai carabinieri per sporgere denuncia: alla vista dei militari e della donna, il marito ha cercato di colpirla con un grosso sasso

arresto carabinieri - foto d'archivio

a Nichelino 42enne romeno arrestato per maltrattamenti in famiglia

L'ennesima brutta storia di violenza sulle donne che si consuma tra le mura domestiche.

A Nichelino è finito in manette un cittadino romeno di 42 anni per maltrattamenti in famiglia. La moglie, dopo l’ennesima violenza, si è presentata alla locale Tenenza, guidata da Maurizio Piccione, per sporgere denuncia. Dopo averla fatta medicare e aver raccolto la sua testimonianza, in cui ha raccontato di minacce verbali e fisiche che duravano da anni, i militari dell’Arma hanno deciso di adottare il provvedimento cautelare dell’immediato e urgente allontanamento dalla casa familiare dell’uomo.

Quando i carabinieri hanno accompagnano la donna presso la propria abitazione per consentirle di rientrare nell’appartamento e allontanare il consorte, questi la stava attendendo in strada e le ha lanciato contro un “sanpietrino”, per fortuna senza colpirla.

L'uomo è stato poi prontamente bloccato e condotto in carcere.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium