/ Politica

Politica | 03 marzo 2021, 10:46

Comunali 2021, Forza Italia si rilancia:"Torniamo al '94, ci apriamo a chi si è allontanato"

A San Mauro nominato Cristian Messina, per la costruzione di un programma elettorale

bandiera

Forza Italia si rilancia:"Torniamo al '94";

Forza Italia prova a rilanciarsi, in vista dei prossimi appuntamenti elettorali nel capoluogo e negli altri comuni. Dopo la fuoriuscita di due big storici piemontesi come i parlamentari Osvaldo Napoli e Daniela Ruffino, che nelle scorse settimane sono passati a “Cambiamo!” di Giovanni Toti, gli azzurri hanno lanciato una grande campagna per riportare il partito “alle origini del 1994 ritornando ad essere il centro aggregatore della coalizione di centrodestra”. Parola del deputato e commissario provinciale di Torino Roberto Rosso, che aggiunge:”Vogliamo aprirci a persone che negli anni si sono allontanate e soprattutto ai tanti liberali, popolari e moderati che sono la colonna portante del Paese”.

Tra i comuni al voto anche San Mauro, dove Rosso ed il deputato del collegio Carlo Giacometto hanno scelto di affidare l’incarico di costruire un programma elettorale a Cristian Messina. “L’obiettivo – spiegano i due azzurri - è creare un gruppo capace di essere protagonista per le prossime elezioni comunali ma soprattutto anche per il dopo, quando torneremo a governare la città di San Mauro”.

Lo spirito – commenta Messina - è sempre quello delle origini quando scesi in campo per la prima volta: assicurare ai concittadini di San Mauro una forza moderata capace di esprimere una classe dirigente all’altezza delle sfide che la crisi pandemica ed economica ci costringe ad affrontare”. Parole condivise dal collega Federico Messina, nominato nella cittadina neo commissario del partito.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium