/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 16 marzo 2021, 12:49

Nichelino, rubati i soldi per aiutare una bimba disabile

Il furto nella sede del comitato del quartiere Boschetto: 150 euro da destinare alla famiglia della piccola per abbattere le barriere architettoniche in casa

quartiere boschetto di nichelino - foto di archivio

Nichelino, rubati i soldi per aiutare una bimba disabile

Erano destinati ad aiutare la famiglia di una bambina disabile per abbattere le barriere architettoniche in casa, i 150 euro rubati nella sede del comitato di quartiere Boschetto di Nichelino. A renderlo noto la presidente della Consulta dei quartieri Laura Santospirito.

Si lavora sulle immagini delle telecamere

I carabinieri indagano sul furto, che si è verificato nella notte tra domenica e lunedì. I militari stanno analizzando i filmati delle telecamere di sorveglianza, che avrebbero immortalato alcuni ragazzi che forzavano una porta laterale. Proprio dalla analisi delle immagini potrebbero saltare fuori elementi utili per risalire agli autori del furto.

I precedenti degli ultimi mesi

Non è ancora chiaro se ci sia una banda in azione, di sicuro quello avvenuto nella notte tra domenica e lunedì è l’ennesimo episodio che colpisce i comitati di Nichelino: dopo gli atti di valdalismo al centro d'incontro Oltrestazione, il Kennedy e sempre il Boschetto, appena qualche settimana fa, quando un gruppo di ragazzi diede fuoco a un carrello della spesa davanti all'ingresso.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium