/ Sport

Sport | 21 marzo 2021, 19:26

Volley A2/F: Eurospin Ford Sara Pinerolo ‘spezza’ Cuore di Mamma Cutrofiano con l’‘amico’ tie-break [FOTO e VIDEO]

Rinviato l’incontro infrasettimanale, sabato sarà la volta di Macerata

Pinerolo Cutrofiano

(Foto di Cinzia Consolati)

Nella quarta partita di andata della Pool Promozione di ieri sera, l’Eurospin Ford Sara Pinerolo ha ‘spezzato’ il Cuore di Mamma di Cutrofiano conquistando la vittoria casalinga per 3-2, dimostrando un’ottima ripresa dopo la precedente settimana di fermo. Le due squadre si erano già incontrate durante i quarti di Coppa Italia e, anche in quell’occasione, erano state le pinerolesi ad aggiudicarsi la partita al tie-break.

Esordio positivo per il vice allenatore Alberto Naddeo, alla direzione della squadra pinerolese, in sostituzione di coach Michele Marchiaro, al momento ancora in isolamento fiduciario come previsto da protocollo Covid.

Parte bene il primo set dove le squadre viaggiano in perfetto equilibrio, sempre ad un passo l’una dall’altra, fino alla parità (23-23). Capitan Zago mette a segno il punto del vantaggio e l’errore in attacco da parte delle salentine, consentono alle padrone di casa di aggiudicarsi il set (25-23). Differente il secondo set, che vede le ospiti partire con decisione, costringendo coach Naddeo a richiedere il time-out, con le pinerolesi sotto di 5 punti (1-6). Cutrofiano continua a dominare il gioco e l’Eurospin tenta di recuperare parte dello svantaggio accumulato portandosi a -2 (13-15). Non è però sufficiente, le salentine continuano a mantenere l’esiguo vantaggio che permette loro di chiudere il set 23-25. Il terzo parziale è la fotocopia del precedente con le pinerolesi messe in seria difficoltà nella ricezione degli attacchi da parte dell’opposto Castaneda e della schiacciatrice M’Bra. Ancora una volta sono le ospiti a chiudere a loro favore 21-25. Giunti al quarto set, le pinerolesi sembrano aver acquisito la giusta consapevolezza e trovano subito l’allungo (12-7). Cutrofiano resta in scia fino a raggiungere la parità (17-17), ma capitan Zago apre un break mettendo a segno quattro punti consecutivi, utili per chiudere a proprio vantaggio (25-21). Il tie-break è ormai di casa per l’Eurospin che gestisce in tutta tranquillità ogni situazione. Il cambio campo la vede in vantaggio per 8-4, le salentine mostrano un vistoso calo fisico e la fast di Akrari mette fine all’incontro (15-7).

Due punti importanti quelli conquistati dalle pinerolesi che si confermano nella quarta posizione in classifica, e che vanno ad incrementare il bottino utile per la fase successiva dei Play Off. Dopo il rinvio della partita infrasettimanale prevista per mercoledì 24 marzo contro Vallefoglia (causa causa casi di positività fra quest’ultime), il prossimo impegno per le pinerolesi sarà sabato 27 marzo, con la prima gara di ritorno, in trasferta a Macerata.

 

Cinzia Consolati

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium