/ Attualità

Attualità | 25 marzo 2021, 19:15

Sicurezza, decoro e innovazione: a Settimo Torinese partono le domande per il Bilancio Partecipativo

Le candidature potranno essere presentate fino al 20 maggio 2021. Il progetto vincitore sarà realizzato e finanziato dal Comune

Sicurezza, decoro e innovazione: partono le domande per il Bilancio Partecipativo

Foto di repertorio

Per il secondo anno il Comune di Settimo Torinese ha deciso di proporre il Bilancio Partecipativo, un’iniziativa che coinvolgerà direttamente i cittadini settimesi, i quali avranno l’opportunità di presentare e votare progetti per la Città.

Come ha spiegato l’assessore al Bilancio Luca Rivoira, i temi di quest’anno saranno Sicurezza, Decoro urbano e Innovazione. 

Ai cittadini che decideranno di partecipare verrà richiesto di descrivere il proprio progetto: il luogo in cui dovrà essere realizzato, gli obiettivi da raggiungere e il costo stimato per prestazioni e forniture. I partecipanti potranno inserire foto, schizzi e disegni per presentare graficamente e visivamente il progetto, che dovrà prevedere un logo o un’immagine rappresentativa necessaria per la pubblicazione. Fondamentale sarà anche il titolo, che dovrà essere capace di attirare l’attenzione per la votazione finale.  Infine, la parola passerà ai settimesi, che potranno votare la proposta che ritengono più valida.

Per partecipare è necessario compilare la seguente scheda comune.settimo-torinese.to.it/.../SCHEDA_BILANCIO... e inviarla all’indirizzo di posta elettronica iopartecipo@comune.settimo-torinese.to.it

Le candidature potranno essere presentate fino al 20 maggio 2021. Il progetto vincitore sarà realizzato e finanziato dal Comune.  

Alessandro Del Vago

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium