/ Attualità

Attualità | 09 maggio 2021, 10:09

Gli ospiti del Centro Socio Terapico di Perosa Argentina si connettono con l’esterno

Con i fondi Covid sono arrivati computer e webcam. A occuparsene l’associazione Progetto Jambo Car

Donazione computer al Cst di Perosa Argentina

Due computer, due mouse, una stampante con funzionalità scanner e una webcam, in dono al Centro Socio Terapico di Perosa Argentina, in via Trento.

La donazione, per la quale l’associazione Progetto Jambo Car ha fatto da tramite, è stata finanziata da fondi Covid assegnati al Comune di Perosa Argentina per mantenere gli ospiti connessi al mondo esterno. “Si trattava di trovare un progetto da realizzare, che non fosse ancora stato realizzato durante il lockdown dello scorso anno, e il Comune, nella persona del vicesindaco Andrea Garavello, ci ha segnalato quest’esigenza degli ospiti del Cst – spiega il presidente Nando Busin –. La pandemia li aveva privati del consueto e più che mai importante contatto con il mondo esterno, fra passeggiate, visite alle mostre e teatro terapia. I computer di cui disponevano, non erano sufficienti per tutti gli ospiti, che potranno utilizzarli anche per il progetto Montagnaterapia, approvato e finanziato dal Cai Regione Piemonte, che vede il coinvolgimento delle classi della scuola primaria di Perosa Argentina e Pomaretto”.

Il materiale informatico, è stato donato ad uso esclusivo del Centro Socio Terapico di Perosa Argentina e dei suoi ospiti, con il vincolo che rimanga a loro, anche quando dovesse cambiare la gestione del Cst.

Tatiana Micaela Truffa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium