/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 24 maggio 2021, 09:08

Il circo Madera pianta le sue tende in quota: dal 29 maggio in scena al Lago dei Camosci

Lo spettacolo Hesperus a Sant'Ambrogio

Artista del circo in azione

Il circo sale in quota

Il Lago dei Camosci riparte con una nuova gestione e punta a coinvolgere tutta la Bassa Valle con un arrivo sensazionale: il tendone del Circo Madera!

Non è un caso che l’Associazione Culturale STAR insieme all’impresa sociale Anima Giovane abbiano deciso di partire proprio da qui: il tendone del circo racconta da sempre un’idea di festa e gioia condivisa, un modo per ritrovarsi intorno a giocolieri e acrobati che sfidano la gravità, ma anche un momento per ascoltare canti e musica dal vivo, lasciandosi trasportare dalla leggerezza e dalla spensieratezza di cui tanto abbiamo bisogno in questo periodo.

Il Circo Madera arriva a Sant’Ambrogio con il suo spettacolo Hesperus in anteprima, sabato 29 maggio (ore 18) poi martedì 1 giugno (ore 18), mercoledì 2 giugno (ore 17), sabato 5 giugno (ore 18) e domenica 6 giugno (ore 17). Biglietti disponibili in prevendita sul sito https://www.ticket.it/circomadera oppure prenotando sul sito www.lagodeicamosci.it

 

È previsto un biglietto ridotto per gli abitanti di Sant’Ambrogio per suggellare da subito un impegno nei confronti dei cittadini e per dare un segnale forte: il Lago dei Camosci sarà un luogo aperto al confronto e al benessere per tutti, senza dimenticare il suo obiettivo principale, ovvero quello di testimoniare un cambiamento totale nello stile di vita, da improntare verso la ricerca di una sostenibilità ambientale, economica e sociale.  

Il Lago dei Camosci è raggiungibile comodamente lasciando la macchina nel “Parcheggio Ferrata Sacra di San Michele”, ma è ancor più ecologicamente raggiungibile con la Ciclostrada Valle Susa che arriva proprio davanti al cancello di ingresso.

Il Circo Madera propone inoltre una programmazione OFF con nuovi artisti in esibizioni circensi e laboratori di avvicinamento al circo per bambini e famiglie. Informazioni dettagliate sul sito: www.lagodeicamosci.it

Le scuole di Sant’Ambrogio nel corso delle mattinate si avvicineranno al circo anche attraverso i laboratori a cui l’Istituto Comprensivo ha voluto aderire per cominciare a scoprire cosa succede sotto il grande tendone.

L’arrivo del Circo Madera è solo il primo passo per il Lago dei Camosci: sono infatti previsti spettacoli ed eventi che interesseranno tutto il periodo estivo, oltre che nuove sorprese per il periodo autunnale e invernale. “Siamo pronti a partire – sostiene Marta Zotti, presidente della STAR - perché da tempo coltiviamo questo rapporto con la Val di Susa e non vedevamo l’ora di avere uno spazio in gestione proprio ai piedi della Sacra di San Michele. È il momento per noi, insieme all’impresa sociale Anima Giovane, di far arrivare qui le persone singole, così come i gruppi e le famiglie per riprendere contatto con la natura in maniera festosa e consapevole. Gli spazi naturali si possono vivere bene, rispettandoli: è questo che vogliamo cominciare a testimoniare in tutto quello che abbiamo pensato per chi vorrà venire a trovarci”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium