/ Moncalieri

Moncalieri | 30 maggio 2021, 08:00

Dal 1° giugno a Moncalieri arte in mostra alla Famija per i bimbi del Regina Margherita

Con il progetto "Rinascita" le associazioni "Art & Art" e “L'Arte incontra...” il pubblico potrà ammirare le opere di Giovanni Borgarello e Vincenzo Chiazza insieme a i 16 pittori che esibiranno le proprie creazioni in una carrellata di minipersonali

Famija Moncalereisa - foto d'archivio

Dal 1° giugno a Moncalieri arte in mostra alla Famija per un progetto di solidarietà per i bambini del Regina Margherita

Dopo i tanti mesi difficili delle chiusure e della zona rossa, con le riaperture anche a Moncalieri è iniziata la ripartenza. Nel segno dell'arte, da sempre mezzo di comunicazione universale.

Scultori e pittori alla Famija

Questa è la ragione che le due Associazioni Culturali “Art & Art” di Chieri, e “L'Arte incontra...” di Nichelino, hanno unito i loro artisti in questo progetto come simbolo della Rinascita. Il pubblico potrà ammirare presso la sede della Famija Moncalereisa, in via Alfieri 40, le opere degli scultori Giovanni Borgarello e Vincenzo Chiazza per tutta la durata espositiva dal 1° al 27 giugno insieme ai 16 pittori che esibiranno le proprie creazioni in una carrellata di minipersonali (quattro artisti per settimana).

Calendario delle esposizioni

Dal 1 al 6 giugno: Antonella Cerabona, Gina Mingolla, Silvia Perrone, Francesco Siclari. Dal 7 al 13 giugno: Giorgio Di Gifico, Fausto Nazer, Ada Perona, Raffaella Rochira. Dal 14 al 20 giugno: Daniela Casadidio, Nikolinka Nikolova, Marilisa Serra, Irina Markova. Dal 21 al 27 giugno: Paolo Civera, Michele Langella, Graziano Rey, Marie Christine Stenger. L’evento sarà a cura dell'artista Nikolinka Nikolova, che vanta un importante curriculum anche come curatrice di mostre nazionali e internazionali in Italia, Cina e Russia insieme ad Alberto Seppilli, organizzatore di eventi anche nell’ambito musicale e letterario.

Gli Artisti ancora una volta si rendono protagonisti attraverso la loro creatività e generosità in questo difficile momento storico. Durante tutta la durata espositiva di quattro settimane, le opere esposte si potranno acquistare e 15% dal valore dell’opera sarà devoluto a favore dell’Associazione AIN (Associazione Infanzia Nefropatica), che opera all’interno dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, nel reparto di Nefrologia, Dialisi e trapianto, unico centro per la regione Piemonte che si prende cura dei bambini con insufficienza renale e che necessitano di dialisi o trapianto di rene.

Laura Pompeo: "Arte e solidarietà insieme"

Una proposta che coinvolge artisti di valore, alcuni dei quali riconosciuti internazionalmente – dichiara l’assessore alla Cultura del Comune di Moncalieri Laura PompeoSono certa che i 18 tra pittori e scultori che hanno aderito sapranno offrire al pubblico scorci inediti e stimolanti sul vasto mondo dell’arte nelle sue diverse espressioni. Il punto qualificante del progetto sono la solidarietà e il sostegno che verranno garantiti alle strutture piemontesi che assistono i bambini con gravi problemi nefrologici”.

La neo presidente della CONFIMI Industria Piemonte, la dott.ssa Hella Soraya Zanetti Colleoni, ha colto con entusiasmo l’occasione di patrocinare l’evento con la divulgazione e sensibilizzazione tra le imprese sostenendo l’Arte impegnata in quanto è un linguaggio trainante e deve essere considerata una risorsa strategica nel ambito sociale, morale, culturale ed etico del nostro periodo storico.

La mostra avrà luogo nei saloni espositivi della “Famija Moncalereisa”, Via Vittorio Alfieri 40 a Moncalieri, dal 1 al 27 GIUGNO con orari di apertura: da martedì a sabato dalle 15.00 alle 19,00 ; festivi: dalle 10,00 alle 18,00 Presentazioni settimanali 1 giugno, 7 giugno, 14 giugno e 21 giugno ore 17 con cocktail su invito.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium