/ Eventi

Eventi | 08 giugno 2021, 09:36

World E-bike Series: Raspini protagonista della gara dedicata alle bici del futuro

L’azienda, anche in questa tappa, ha schierato il Team rappresentato da Alessio Pinciroli e Julien Nicolai

ciclisti professionisti

Da sinistra, Alessio Pinciroli e Julien Nicolai del Team Raspini

Si sono svolte sabato 5 e domenica 6 giugno, sul circuito Bologna - Appennino, le gare della prima tappa italiana del WES World E-Bike Series, che ha preso il via il 24 aprile 2021 da Monaco (Montecarlo) e di cui Raspini S.p.A. è Main Partner. Un evento sportivo che, nato nel Principato di Monaco nel 2019, si sta affermando tra gli appassionati di e-Bike in tutto il mondo. L’e-Bike ha un numero di utilizzatori ed estimatori in netta crescita, anche per la possibilità visitare e godere di territori eccezionali, che questa tecnologia rende accessibile a tutti.

Nella tappa italiana erano rappresentate 12 nazionalità, con atleti che arrivano dal ciclismo tradizionale e giovani che approcciano ex novo a questo sport. Le gare sono state vinte da Jérôme Gilloux, che conferma il suo solido vantaggio nella classifica maschile. La Svizzera Scheitter Nathalie è stata la vincitrice della gara del 5 giugno mentre la Francese Pugin Mélanie è arrivata prima al traguardo nella giornata del 6 giugno.

La pista ha resistito bene, con gli atleti che hanno apprezzato il percorso molto vario e composto da belle discese e faticose salite.

L’azienda, anche in questa tappa, ha schierato il Team Raspini rappresentato da Alessio Pinciroli e Julien Nicolai.

Raspini è da sempre attenta e legata al mondo dello sport con cui condivide valori importanti quali determinazione, impegno, sacrificio e il raggiungimento del miglior risultato senza scorciatoie.

La scelta del WES World E-Bike Series è naturale conseguenza della politica aziendale: è un progetto innovativo che guarda al futuro, che si fonda su un profondo amore per lo sport, per la natura e per le nuove tecnologie. Un legame basato su valori essenziali quali benessere, natura e sostenibilità.

Sostenibilità e impegno etico sono punti fermi che tracciano in modo determinante il cammino e il futuro di Raspini S.p.A. Valori, sempre più condivisi a livello collettivo, su cui l’azienda ha deciso di investire, in modo significativo e su più fronti, con scelte concrete che vogliono rendere evidente come la ricerca della qualità, obbiettivo primario dell’azienda, non possa prescindere dalla salvaguardia dell’ambiente e dall’abbattimento degli sprechi di risorse energetiche e alimentari.

L’azienda di Scalenghe ha intrapreso da qualche anno, un importante percorso per diventare azienda a zero sprechi, sia in termini di prodotto e packaging, che in termini di risorse energetiche. Con la certezza che le aziende che intendono sensibilizzare i consumatori su questi importanti temi, debbano impegnarsi a supportare manifestazioni ed eventi che percorrono lo stesso cammino e fanno di questi principi la loro bandiera.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium