/ Eventi

Eventi | 12 giugno 2021, 13:12

Domani a Luserna San Giovanni si darà un calcio alla violenza sulle donne

Al campo sportivo si terrà un triangolare per sostenere le attività dell’associazione AnLib

Calcio

“Avevo l’idea di fare un evento su un tema delicato come la violenza sulle donne e visto che le partite di calcio hanno un ritorno mediatico alto, ho puntato su questo sport che conosco”. Massimiliano Bobba allena la Juniores del Luserna San Giovanni e insegna all’Istituto comprensivo Pinerolo 4.

Parte da lui l’iniziativa benefica ‘Un calcio alla violenza’ che si terrà domani, dalle 15,30, al campo comunale di via Airali 13 a Luserna San Giovanni. L’ingresso è a offerta libera e il ricavato verrà devoluto all’associazione pinerolese AnLib, che tra le sue varie attività, aiuta le donne vittime di violenza.
“Alcuni amici mi hanno aiutato a trovare le squadre per fare un triangolare e il Woman Team sarà composto da tutte donne, tra ex calciatrici e atlete ancora in attività” spiega Bobba, che è stato affiancato nell’organizzazione da Franco Milanesi e Tiziana Alchera.

Oltre al Woman Team, scenderanno in campo una selezione con ragazzi e ragazze di terza media e docenti dell’Istituto comprensivo 4 di Pinerolo e una rappresentativa di allenatori e giovani del Luserna calcio.

La prima partita vedrà di fronte, alle 15,30, Luserna Team e Ic4 Team, dopodiché quest’ultima giocherà contro il Woman Team, alle 16, e alle 16,30 si terrà l’ultimo confronto tra Woman Team e Luserna Team.

Seguirà la premiazione degli arbitri, la messa all’asta delle magliette dei capitani e la donazione ad AnLib.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium