/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 05 luglio 2021, 12:15

Metamorfosi a Venaria, tra i protagonisti anche la Filarmonica TRT diretta da Pascal, Mildenberger e Noseda

Nel Cortile delle Carrozze appuntamento fissato per il 6, il 15 e il 22 luglio

musicisti seduti vicini

Musica per palati raffinati alla Reggia di Venaria

C’è anche la Filarmonica TRT tra i protagonisti di “Metamorfosi”, la rassegna che dal 2 luglio al 3 agosto anima gli spazi esterni della Reggia di Venaria con concerti, performance di danza ed esibizioni teatrali. Tre i grandi concerti in programma affidati alla Filarmonica TRT, che vedranno salire sul podio del Cortile della Carrozze Maxime Pascal Il 6 luglio, Felix Mildenberger il 15 luglio e Gianandrea Noseda il 22 luglio.

I cambiamenti della natura, l'adattamento agli ambienti e alle mutevoli condizioni sociali come metafora di rinascita e trasformazione, suggestionata dal racconto poetico del latino Ovidio: Il concerto di martedì 6 luglio - che riceve il sostegno speciale di EY Foundation Onlus - vedrà il maestro Maxime Pascal guidare l’orchestra in un repertorio suggestivo ed emozionante. Alle atmosfere impressioniste e mitologiche del “Prélude a l’après-midi d’un faune” di Claude Debussy, seguiranno le fiabe d’oriente de “Le mille e una notte” descritte nella celebre suite sinfonica op. 35 “Shéhérazade” di Rimskij-Korsakov.

Pascal, classe 1985, è una tra le figure più interessanti del nuovo panorama della direzione d’orchestra, vincitore del Nestlé Salzburg Festival Young Conductors Award 2014 ha diretto importanti orchestre quali i Münchner Philharmoniker, l’Orchestre de l’Opéra national de Paris, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e la Gustav Mahler Jugendorchester.

“Il Sogno”, con le sue atmosfere suggestive e affascinanti, è un programma pensato per trasportare il pubblico nel giardino vivo e incantato del fauno, nei meravigliosi spazi verdi della Reggia, abitati quest’anno da danza, musica e teatro. Un viaggio nelle notti d’oriente, nel fantastico e inquietante mondo di fiaba della principessa Shahrazād, ma al contempo un invito da parte della Filarmonica TRT a riscoprire e valorizzare la nostra bellissima città.

La suite sinfonica op.35 “Shéhérazade” di Rimskij-Korsakov è infatti un’opera molto importante per la Filarmonica TRT. Incisa dal vivo per la casa discografica fonè nel 2015 è stata inoltre scelta nel 2020 come colonna sonora di TOuverture: il video creato in collaborazione con l’Agenzia Armando Testa per il rilancio della città di Torino.

Il concerto del 6 luglio vedrà salire sul palco alcuni dei giovani talenti che partecipano al progetto “Esperienza Orchestra”, di cui Intesa Sanpaolo è Sponsor, i quali avranno la rara quanto preziosa opportunità di suonare insieme all’orchestra.

I concerti estivi della Filarmonica TRT alla Reggia di Venaria sono realizzati con il sostegno di Intesa Sanpaolo - che partecipa al progetto Esperienza Orchestra - e della Società Reale Mutua di Assicurazioni.

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium