/ Attualità

Attualità | 07 luglio 2021, 00:56

Torino impazzisce per l'Italia in finale: festa sregolata in un centro invaso da bandiere tricolore [FOTO e VIDEO]

Migliaia di persone si sono riversate in piazza Vittorio Veneto, paralizzando il traffico in via Po: cori, clacson e nessun distanziamento o mascherina per festeggiare gli Azzurri

La festa in centro per la vittoria in semifinale dell'Italia

La festa in centro per la vittoria in semifinale dell'Italia

Un urlo di gioia dopo il rigore di Jorginho, un boato. E poi il delirio. Torino impazzisce per l'impresa dell'Italia di Roberto Mancini, in finale del campionato Europeo dopo aver battuto ai calci di rigore la Spagna.

Dopo aver sofferto, i torinesi si sono riversati in centro per una festa sregolata, senza freni e senza regole. Migliaia i cittadini, soprattutto giovani, che hanno letteralmente paralizzato la viabilità in via Po e piazza Vittorio Veneto, cuore dei festeggiamenti. Un momento di gioia tanto atteso quanto inaspettato, perché in pochi a inizio torneo credevano che l'Italia potesse arrivare in finale.

L'entusiasmo non è stato accompagnato da distanziamento e buonsenso. Tantissime le persone ammassate, la maggior parte senza mascherine e diversi gli incidenti sfiorati, con auto che solo all'ultimo hanno evitato i pedoni. Scene a cui non si era più abituati.

La festa è proseguita per diverse ore, con clacson, bandiere tricolore (una anche con una croce celtica), magliette azzurre e tanta gioia per i ragazzi del Mancio. Appuntamento a domenica, per una finale che vedrà l'Italia affrontare la Danimarca o l'Inghilterra. Torino si prepara a vivere un'altra notte magica, sperando di esultare per la vittoria finale.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium