Leggi tutte le notizie di BACKSTAGE ›

Moncalieri | 22 luglio 2021, 10:22

Martedì prossimo Moncalieri ricorda i tragici fatti del 27 aprile 1944

77 anni fa tre partigiani furono uccisi e la città rimase vittima di un violento bombardamento aereo: doppia commemorazione, in viale Porta Piacentina e in via Matteotti

immagine di repertorio

Martedì prossimo Moncalieri ricorda i tragici fatti del 27 aprile 1944

Come già avvenuto nel 2020, nonostante la pandemia il Comune di Moncalieri non dimentica la data del 27 luglio, una delle giornate più tragiche della sua storia nei terribili anni della guerra. 

Il 27 luglio 1944 la Città contò i suoi morti, tre partigiani trucidati dai fascisti in via Porta Piacentina, poi un violento bombardamento aereo devastò Borgo Navile, causando ben 67 vittime. A 77 anni di distanza, martedì prossimo è prevista una doppia commemorazione sui luoghi di queste due stragi: alle ore 18.30 ci sarà una prima deposizione di una corona al cippo di viale Porta Piacentina, in memoria dei tre martiri partigiani Carlo Brero, Renzo Cattaneo e Dario Musso.

Seguirà poi una seconda commemorazione presso la targa situata in via Matteotti, all'angolo con via San Martino, in memoria delle vittime dell'incursione aerea alleata. Le due cerimonie si svolgeranno nel rispetto delle disposizioni anti Covid.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium