Elezioni comune di Torino

 / Economia e lavoro

Economia e lavoro | 28 luglio 2021, 18:09

Vicenda Caffarel: i Comuni della Val Pellice faranno incontrare dirigenza e Regione

I sindaci del territorio hanno fatto il punto della situazione con sindacati e management

Lo stabilimento Caffarel di Luserna San Giovanni

Lo stabilimento Caffarel

I sindaci dell’Unione montana del Pinerolese ed alcuni consiglieri comunali del territorio hanno incontrato i sindacati e i vertici Caffarel nei giorni scorsi. Due momenti che sono serviti per fare il punto della situazione e che non resteranno fini a se stessi, perché è già stato messo in programma un incontro tra il management dell’industria dolciaria e il presidente della Regione Alberto Cirio e il suo assessore alle Attività produttive Andrea Tronzano, che dovrebbe tenersi nei prossimi giorni.

I sindaci del territorio hanno parlato con il ceo Benedict Riccabona e la direttrice marketing Valeria Ungaro che hanno presentato loro le difficoltà dell’azienda di Luserna San Giovanni, acuite dalla pandemia, ma hanno confermato l’intenzione di Lindt & Sprüngli, proprietaria del marchio Caffarel, di continuare la produzione sul territorio, mettendo però mano all’organizzazione aziendale come concordato con i sindacati, al fine di evitare licenziamenti.
Dal canto loro i Comuni, Luserna San Giovanni in testa, hanno dato la loro disponibilità per venire incontro alle esigenze operative dell’azienda.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium