/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 07 agosto 2021, 07:04

Asili nido e scuole dell'infanzia comunali giocano d'anticipo: la prima campanella suona l'8 settembre

In origine la data era stata fissata dalla Regione al 13 settembre: l'orario sarà dalle 8.30 alle 13.30. Di Martino: "Aiutiamo le famiglie a conciliare i tempi del lavoro"

aula d'asilo con mobili e giocattoli

Apertura anticipata all'8 settembre per i nidi e le materne comunali di Torino

Nei nidi e nelle scuole dell’infanzia comunali, l’anno educativo e scolastico inizierà l’8 settembre, in anticipo rispetto alla data del 13 settembre fissata dalla Regione Piemonte.

Da mercoledì 8 a venerdì 10 si osserverà l’orario dalle 8.30 alle 13.30, comprensivo del servizio di ristorazione per le bambine ed i bambini che già frequentavano lo scorso anno. 

A partire dal 13 settembre l’orario sarà quello normale, dalle 7.30 alle 17.30,  con pre e post nido/scuola e l’avvio dell’inserimento graduale dei nuovi iscritti.

Le attività didattiche saranno sospese dal 24 dicembre 2021 al 7 gennaio 2022 (vacanze di Natale), dal 28 febbraio al 1 marzo (vacanze di Carnevale), dal 14 al 19 aprile (vacanze di Pasqua) e il 24 giugno 2022 ( festa del Santo Patrono).

Abbiamo ritenuto di anticipare l’inizio del servizio rispetto al calendario scolastico della Regione, al fine di recuperare il prima possibile le opportunità educative e di socialità per le bambine e i bambini dei nidi e delle scuole dell’infanzia comunali - dichiara l’assessora all’Istruzione, Antonietta Di Martino -. In questo modo diamo anche un supporto alle famiglie nel conciliare le necessità di cura e lavoro. Ringrazio le organizzazioni sindacali e il personale per aver accolto favorevolmente la proposta”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium