/ Politica

Politica | 09 agosto 2021, 11:16

“Sia un punto di riferimento”, la richiesta di Scalenghe al futuro sindaco di Pinerolo

Alfio Borletto vede la necessità di un rilancio del Pinerolese

Alfio Borletto, sindaco di Scalenghe

Alfio Borletto

‘Piazza Pinerolese’ sta svolgendo una serie di interviste ai sindaci del Pinerolese per chiedere cosa si aspettano dal sindaco di Pinerolo che uscirà dalle elezioni comunali del 2021. Il nostro quotidiano raccoglierà le proposte e stenderà un documento da inviare ai candidati che si contenderanno la fascia tricolore.

 

“Il nostro territorio va rivalutato, siamo più indietro di altre zone del Piemonte e bisogna tenere conto delle peculiarità che ogni Comune ha. In quest’ottica Pinerolo deve essere un punto di riferimento”. Alfio Borletto, primo cittadino di Scalenghe, chiede al futuro sindaco di Pinerolo un impegno nella guida del territorio per fare progetti condivisi, che possano portare a casa i fondi europei in arrivo: “Pinerolo ha un’organizzazione e una struttura che i Comuni più piccoli non hanno e deve fare leva sulle esperienze di condivisione già in corso, come Acea e Ciss, per esercitare il suo ruolo di guida”.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium