/ Attualità

Attualità | 14 agosto 2021, 19:17

Lucento, conclusa la riqualificazione dell'area giochi in piazza Nazario Sauro

L'intervento ha visto la demolizione e rimozione dei tre vecchi giochi, l'ampliamento di due delle tre piastre presenti nell'area con il rifacimento dei loro sottofondi e delle cordolature perimetrali

Lucento, conclusa la riqualificazione dell'area giochi in piazza Nazario Sauro

Si sono conclusi i lavori di riqualificazione e di messa in sicurezza del giardino di piazza Nazario Sauro, nel quartiere Lucento, grazie ai quali da alcuni giorni è stata riaperta alla fruizione l'area giochi con nuove attrezzature ludiche, anche di tipo inclusivo. L'area è stata oggetto di lavori nei mesi di giugno e luglio, grazie ad una manutenzione straordinaria progettata nel 2020, per un importo complessivo di 80mila Euro.

L'intervento ha visto la demolizione e rimozione dei tre vecchi giochi, l'ampliamento di due delle tre piastre presenti nell'area con il rifacimento dei loro sottofondi e delle cordolature perimetrali.

Sono state posizionate nuove attrezzature ludiche (un gioco combinato e un gioco ad oscillazione), alcune delle quali di tipo inclusivo (giostrina, altalena con cestone, gioco a molla e sedile rotante) ed è stata sostituita tutta la pavimentazione antitrauma.

 

La riqualificazione è stata completata dal ripristino della recinzione perimetrale, dalla riparazione o sostituzione delle panchine in legno a tre assi danneggiate, dal posizionamento di nuovi cestini porta rifiuti. 

A settembre l'area verrà chiusa per qualche giorno per un ultimo intervento di rifinitura (colorazione) della pavimentazione.

“La riqualificazione di quest'area era molto attesa, e sono particolarmente lieto che l'apertura avvenga adesso, per consentire ai bambini del quartiere rimasti in città ad agosto di tornare a frequentare il giardino con nuovi giochi, sicuri e accessibili - ha dichiarato l’assessore al Verde Alberto Unia -. La Città in questi anni ha riservato particolare attenzione alla riqualificazione e alla messa in sicurezza delle sue aree gioco - continua Unia - e questo intervento si aggiunge a quelli, numerosi, realizzati nei mesi scorsi e ad altri attualmente in corso: penso al giardino Gamuzza, all'area delle Vele, alle aree sportive per la ginnastica ed il parkour a Parco Dora, alle attrezzature per il calisthenics alla Pellerina e al Parco Ruffini. Ulteriori lavori di riqualificazione partiranno a breve, come quelli nel Giardino Nicholas Green.”

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium