Elezioni comune di Torino

 / Cronaca

Cronaca | 12 settembre 2021, 17:17

Rave party nei boschi vicino a Rivoli, allontanati tutti i partecipanti. Ricca: "Garantita la sicurezza ai cittadini"

L'evento ha visto la partecipazione di circa 200 persone. Undici organizzatori sono stati identificati. L'assessore si è complimentato con la Prefettura per il rapido intervento

immagine di repertorio

immagine di repertorio

Si è definitivamente concluso il rave party che da ieri notte si stava tenendo in una zona boschiva tra i comuni di Reano, Rivoli e Villarbasse, dove si erano radunate circa duecento persone.

Le forze dell'ordine - carabinieri e polizia - sono arrivati sul posto, già abbandonato spontaneamente da una novantina di persone, e hanno iniziato a identificare e ad allontanare i partecipanti, bloccando ulteriori nuovi arrivi. L'operazione si è conclusa poco dopo le 15 di questo pomeriggio.

A essere identificate sono state circa cento persone, tra cui undici organizzatori ai quali sono anche stati sequestrati amplificatori, mixer e altre attrezzature necessarie alla realizzazione dell’evento.

L'assessore alla Sicurezza della Regione Piemonte, Fabrizio Ricca, si è complimentato con la Prefettura di Torino per il rapido intervento. "La vigilanza intorno a questo genere di iniziative abusive è fondamentale sia per garantire la sicurezza dei cittadini che quella degli stessi partecipanti", ha detto.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium