/ Cronaca

Cronaca | 17 settembre 2021, 12:46

Mette a segno un "colpo" in un albergo del centro, ma poi viene fermato: arrestato un noto autore di furti e rapine

Mette a segno un "colpo" in un albergo del centro, ma poi viene fermato: arrestato un noto autore di furti e rapine

Si è introdotto martedì pomeriggio nella hall di un hotel del centro città e, non visto dal personale dell’albergo, ha afferrato dalla cassa 300 euro  uno smartphone. Poco dopo, l’addetto alla reception si è reso conto dei fatti e gli ha intimato di fermarsi, ma l’uomo, un quarantottenne ben noto alle Forze dell’Ordine per precedenti specifici, ha ingaggiato con lo stesso una colluttazione e si è allontanato riuscendo a mantenere il possesso del cellulare, mentre ha perso il denaro per strada.

Una Volante della polizia ha intercettato il fuggitivo mentre stava per dileguarsi a bordo di un autobus in Piazza della Repubblica. L’uomo ha opposto resistenza tentando di sottrarsi all’arresto, ma è stato fermato;  si è rifiutato di fornire agli operatori le proprie generalità, ma è stato riconosciuto in quanto recentemente arrestato per fatti analoghi, li ha anche minacciati di morte. I poliziotti sono riusciti a recuperare il telefonino sottratto, restituendolo alla vittima.

Il quarantottenne è stato tratto in arresto per rapina e denunciato per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e false dichiarazioni sull’identità personale.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium