/ Eventi

Eventi | 18 settembre 2021, 09:50

I vigili del fuoco di Fenestrelle inaugurano la loro nuova caserma [FOTO]

I volontari hanno ristrutturato dei locali militari in zona Casermette

La caserma dei vigili del fuoco

La caserma dei vigili del fuoco

Domani, domenica 19, a partire dalle 10,30, in località Casermette, si terrà l’inaugurazione della nuova caserma dei Vigili del Fuoco, cui è invitata a partecipare tutta la popolazione.

“I locali nei quali sorge la nuova caserma che verrà inaugurata domenica, anticamente locali militari, ora di proprietà del Comune, sono stati ristrutturati grazie ad un lungo lavoro svolto dagli stessi volontari dei Vigili del Fuoco – afferma il Sindaco Michel Bouquet –. Domenica, oltre alla caserma, verrà presentato anche un nuovo mezzo, costato cinquantaduemila euro, acquistato dal Comune, con il contributo di ventimila euro da parte della Regione”.

Tutto pronto dunque per un momento di festa di collettività: “È un bel traguardo, vedere la caserma ultimata, sarà davvero un momento di festa! Questa di Fenestrelle è l’unica caserma dislocata diciamo in un piccolo centro, da Pinerolo a Sestriere c’è solo Fenestrelle, quindi possiamo considerarla un fiore all’occhiello per la comunità – racconta Giorgio Berger, memoria storica del gruppo volontari dei Vigili del Fuoco di Fenestrelle –. Il primo gruppo di Vigili del Fuoco, qua a Fenestrelle risale al 1944, una centrale operativa. Successivamente, ha affrontato momenti di stand-by, ma regolari riunioni hanno permesso di restare aperta, e una cosa ci tengo a sottolinearla: la forza del gruppo, è la forza del gruppo che ci ha portati sin qui. Un gruppo di volontari sempre coeso, con la volontà di mantenere attivo un servizio importante per il paese”.

A partire dagli anni Novanta dello scorso Millennio, i Vigili del Fuoco usufruirono di un garage in centro paese, messo a disposizione dal Comune. “Quando sono arrivati gli anni Duemila, abbiamo sentito il bisogno di uno spazio più grande e attrezzato, per lavorare meglio. Individuato il locale, ci siamo fatti tutti i lavori da soli, noi volontari – prosegue Berger –. Torno a parlare della forza del gruppo. In più abbiamo ricevuto degli aiuti dal Comune, dalla Regione...”.

La caserma sarà intitolata al compianto Elio Orcellet, volontario tragicamente scomparso in un incidente in montagna, che fu fra coloro che ebbero un ruolo centrale all’inizio dei lavori nella nuova caserma.

Per partecipare all’inaugurazione, dove verrà offerto un rinfresco, sarà necessario il green pass.

Tatiana Micaela Truffa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium