/ Sport

Sport | 19 settembre 2021, 15:10

Bagnaia ci ha preso gusto, secondo successo in MotoGp per il pilota di Chivasso

A Misano, sulla pista intitolata a Marco Simoncelli, il portacolori della Ducati fa il bis dopo la vittoria di Aragon. E adesso sogna il Mondiale

Francesco 'Pecco' Bagnaia

Per Bagnaia secondo successo in MotoGp (foto tratta dalla pagina Facebook di Francesco Bagnaia)

Sette giorni dopo il primo trionfo in MotoGp sulla pista di Aragon, il bis a Misano, sul circuito intitolato a Marco Simoncelli. Adesso Pecco Bagnaia ci ha preso gusto e con il secondo successo di fila il pilota di Chivasso si conferma talento di eccezionale livello, che ora può persino sognare il titolo Mondiale

Battuto Quartararo

Bagnaia ha condotto da maestro la sua Ducati, precedendo nettamente il leader della classifica, il francese Fabio Quartararo, dopo averne respinto la rimonta nel finale. Un altro italiano è salito sul podio, con il terzo posto di Enea Bastianini, che ha saputo fare meglio di Marc Marquez e di Jack Miller. Solamente 17esimo Valentino Rossi, che ha annunciato alcune settimana fa il suo addio alle corse a fine stagione.

Emozione e lacrime

Per un "Dottore" che non riesce più ad essere protagonista un Bagnaia sempre più forte e convinto dei suoi mezzi, che sta dimostrando che il Mondiale vinto nella classe 250 non era stato un caso. Vederlo cantare l'inno di Mameli sul podio di Misano ha fatto venire i brividi a tutti gli appassionati di moto e non solo.

Per Chivasso, che avrà in Pecco e in Simona Ventura le due star annunciate della prossima Festa dei Nocciolini, un grande spot in vista dell'appuntamento di fine mese.

Massimo Demarzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium