Moncalieri | 22 settembre 2021, 20:12

Vandalizzata l'effige dei Templari nel centro storico di Moncalieri

Si teme l'azione di una baby gang, che già ha colpito al multipiano

effige templari vandalizzata

Vandalizzata l'effige dei Templari nel centro storico di Moncalieri

Per chi abita nel centro storico di Moncalieri è stato un colpo al cuore. L'effige di un cavaliere dei Templari, installata in via Baretti, è stata vandalizzata durante la notte nei giorni scorsi. Sono stati alcuni residenti a lanciare l'allarme e a denunciare quanto accaduto.

Rovinata anche una cabina dell'energia elettrica

Anche una cabina dell'energia elettrica poco distante è stata presa di mira. Entrambe le strutture sono state messe in sicurezza e adesso le forze dell'ordine stanno cercando di risalire ai responsabili, con l'ausilio anche delle telecamere di zona.

Baby vandali i responsabili

Pochi dubbi sui responsabili, tutto lascia pensare che siano alcuni giovanissimi che da tempo stanno creando problemi in centro città, avendo devastato e sporcato anche la 'terrazza di Moncalieri', il multipiano che il Comune aveva deciso di chiudere h24 (salvo chi parcheggia l'auto) per porre fine al malcostume di alcuni.

Massimo Demarzi

Leggi tutte le notizie di STORIE SOTTO LA MOLE ›

Rossana Rotolo

Nata e vissuta a Torino, mi sono allontanata per qualche anno ma, dopo due brevi parentesi a Berlino prima e in Trentino poi, ho deciso di tornare a casa. Nonostante un’educazione di carattere prettamente scientifico, la passione per la scrittura ha preso presto il sopravvento e ho cominciato a raccontare con costanza il mondo della creatività, dall’arte contemporanea al teatro, dall’editoria all’arte di strada. Ho fatto del racconto del talento altrui la mia più grande missione.

Storie sotto la Mole
Poche città posseggono un patrimonio di storie e leggende quanto Torino. Ho ideato questa rubrica per dare spazio ai numerosi miti nati all’ombra della Mole: dall’origine dei dolci più prelibati, agli angoli nascosti della città fino ai numerosi fantasmi che ne occupano vie e palazzi. In questo spazio racconto a modo mio le storie più note, quelle meno note e anche alcune di mia completa invenzione.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium