/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 24 settembre 2021, 11:33

Tornano proteste e disagi per il trasporto scolastico sull’asse Pinerolo-Cumiana

Dall’Assessorato regionale invitano a segnalare i problemi alle aziende per modificare gli orari

La fermata tra corso Torino e piazza Roma a Pinerolo

La fermata tra corso Torino e piazza Roma

C’è chi è rimasto a piedi al mattino, perché non c’erano i bus previsti. Oppure chi è stato ore ad attendere prima di poter tornare a casa. Nel mezzo ci sono lamentele per pullman carichi oltre l’80% previsto dalle norme anti-Covid e ritardi che comportano un ingresso a scuola dopo il suono della campanella.

Sulla linea Pinerolo-Orbassano tornano a farsi sentire i problemi, che da anni gli studenti e le famiglie lamentano e l’emergenza sanitaria ha accentuato.

In Comune a Cumiana sono già arrivate diverse segnalazioni, ma riguardano soprattutto il mattino: “Ci hanno informato di problemi per un numero di bus inferiore a quello previsto, perché alcuni si sono guastati – fa il punto il sindaco Roberto Costelli –. Ieri abbiamo avuto anche una segnalazione di disagi al ritorno, e, come le altre, l’abbiamo inoltrata al nostro contatto diretto Gtt”.

L’Assessorato ai Trasporti regionale sottolinea come la situazione sia in evoluzione: “Non ci sono ancora gli orari definitivi e le aziende di trasporto sono disponibili a fare aggiustamenti, l’importante è segnalare a loro o alle scuole le varie problematiche”.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium