/ Attualità

Attualità | 01 ottobre 2021, 19:47

Rowing Regatta, nella sfida del remo vittoria per l’Università nella gara maschile e del Politecnico nella femminile

L'albo d’oro della manifestazione vede ora il vantaggio di 14 a 10 per Unito

Rowing Regatta 2021

Rowing Regatta, vittoria per Unito nella gara maschile e del Poli in quella femminile (foto Sofia)

Vittoria per l’Università degli Studi di Torino nella gara maschile e del Politecnico nella femminile alla XXIV edizione della Rowing Regatta.

La sfida ormai storica a colpi di remo tra gli Atenei torinesi sulle rive del fiume Po, ha visto il trionfo di UniTo sul Politecnico di Torino nella gara maschile, portando così l’Albo d’Oro della manifestazione sul punteggio di 14 a 10, a vantaggio dell’Università. La gara femminile ha invece visto l’equipaggio de Politecnico avere la meglio sull’Università.

La grande festa remiera ha preso il via da Piazza Castello alle 17.00 con la benedizione delle imbarcazioni a cura dell'équipe della pastorale universitaria capitanata da Don Luca Peyron, poi la sfilata lungo via Po direzione Murazzi accompagnata dalle percussioni dell’Orchestra Terra Madre della Compagnia artistica Paranza del Geco diretta da Simone Campa. Alle 18.00 hanno poi preso il via le sfide sul fiume Po: prima quella femminile nel 4 di coppia che ha visto la vittoria di PoliTo per due manches a zero e poi quella nell’8+ maschile, con il successo di UniTo, sempre due manches a zero; la singola manche si è disputata controcorrente sulla distanza di 400 mt. (dal Ponte Vittorio Emanuele I – piazza Vittorio Veneto, al ponte Umberto I – corso Vittorio Emanuele II). A seguire si sono tenute le premiazioni degli equipaggi presso il Circolo Canottieri Esperia Torino.

Tante le personalità che hanno preso parte alla manifestazione e alle premiazioni tra cui la Prorettrice del Politecnico di Torino Laura Montanaro, il Vice Rettore per il Welfare, la Sostenibilità e lo Sport dell’Università di Torino Alberto Rainoldi, il Presidente del Centro Universitario Sportivo torinese Riccardo D'Elicio, la Vice Rettrice Vicaria per la Didattica Internazionale di UniTo Marcella Costa, il Vice Rettore per la Didattica del Politecnico di Torino Sebastiano Foti, il Presidente dell’Edisu Piemonte e Presidente Comitato Organizzatore dei Giochi Mondiali Universitari Invernali Torino 2025 Alessandro Ciro Sciretti, la Presidente del Comitato Piemontese di Canottaggio (FIC Piemonte) Emilia Lodigiani e il presidente del Consiglio Regionale del Piemonte Stefano Allasia.

Entusiasmo nelle parole del Presidente CUS Torino Riccardo D’Elicio: “La Rowing Regatta è da sempre una manifestazione che crea tanta risonanza ed entusiasmo sia alla nostra città che allo sport universitario torinese. La Torino Universitaria, dopo questo lungo periodo di stop, è potuta finalmente tornare in campo, anzi in questo caso sul fiume. Lo sport è formazione e socialità; lo sport universitario è sempre in prima linea per far vivere ai nostri giovani studenti giornate spensierate dedicate all’attività fisica, questa volta attraverso questa bellissima disciplina, il canottaggio”.
Un ringraziamento alla Federazione Regionale e Nazionale di Canottaggio, ai partner del Centro Universitario Sportivo torinese, alle società remiere torinesi, a tutti gli atleti, all'Associazione di Volontariato Sportivo Primo Nebiolo, alla Polizia Municipale e alla Questura per l'immancabile supporto e l'entusiasmo espresso nei confronti di questa manifestazione.

 

GLI EQUIPAGGI
ROWING 8+ MASCHILE
UNIVERSITÀ
ALESSANDRO GARDINO (Società Canottieri Armida – Economia Aziendale – Ottavo posto ai Campionati Europei 2021 Under 23)
LORENZO GAIONE (Centro Universitario Sportivo torinese, atleta Progetto AGON – Storia – Bronzo ai Campionati Europei 2021 Under 23)
GIACOMO GALLO (Reale Società Canottieri Cerea – Economia Aziendale –  Oro nel due senza pesi leggeri ai Campionati Europei 2021 Under 23)
MATTEO TONELLI (Centro Universitario Sportivo torinese, atleta Progetto AGON – Scienze politiche e sociali – Bronzo nel 4 di coppia pesi leggeri ai Campionati del Mondo 2021 Under 23)
FILIPPO FORNARA  (Società Canottieri Armida – Management dell’Informazione – Bronzo nel due senza pesi leggeri ai Campionati Europei 2019)
EMILIO PAPPALETTERA (Società Canottieri Armida – Fuori Quota – Campione del Mondo Junior 2021 nel 4 con)
LAPO SANTI (Società Canottieri Esperia – Medicina e Chirurgia – Campione Italiano Junior 2019)
ERIC ROSSI PATRIARCA (Reale Società Canottieri Cerea – Economia Aziendale –  Bronzo ai Campionati Italiani Under 23 nel 4 senza)
Timoniere: LEONARDO BOZZETTA (Circolo Amici del Fiume – Fuori Quota – Argento e Bronzo alla Coupe de la Jeunesse 2021)
POLITECNICO
LEONARDO TEDOLDI (Centro Universitario Sportivo torinese, atleta Progetto AGON – Ingegneria Aerospaziale – Bronzo ai Campionati del Mondo e ai Campionati Europei Under 23 nel 4 di coppia)
FILIPPO GRAZIANO (Centro Universitario Sportivo torinese, atleta Progetto AGON – Ingegneria Energetica – Campione Italiano Assoluto 2020 nel doppio)
TANCREDI PALUMBO (Centro Universitario Sportivo torinese – Ingegneria Aerospaziale)
MASSIMO GIACOBBE (Centro Universitario Sportivo torinese, atleta Progetto AGON – Campione Italiano Assoluto nel 4 di coppia e nel 4 con)
ARTURO ROTTA (Reale Società Canottieri Cerea – Ingegneria Meccanica – Ottavo ai Campionati del Mondo 2021 nel doppio pesi leggeri)
ALBERTO ZAMARIOLA (Reale Società Canottieri Cerea – Ingegneria Gestionale – Campione del Mondo 2020 4 di coppia)
LUIGI VACCARINO (Società Canottieri Armida – Fuori Quota)
ALBERTO VINCENTI (Reale Società Canottieri Cerea – Ingegneria dell’Autoveicolo – Campione Italiano 2019)
Timoniere: ALESSANDRA FAELLA (Centro Universitario Sportivo torinese – Fuori Quota – Argento ai Campionati Europei 2021 Under 23 nel 4 con)

ROWING 4 DI COPPIA FEMMINILE
UNIVERSITÀ
KHADIJA ALAJDI EL IDRISSI (Centro Universitario Sportivo torinese, atleta Progetto AGON – Infermieristica – Bronzo ai Campionati del Mondo 2021 nel 4 con)
VERONICA BUMBACA (Centro Universitario Sportivo torinese, atleta Progetto AGON – SUISM – Bronzo ai Campionati del Mondo 2021 nel 4 con)
LUCREZIA BAUDINO (Centro Universitario Sportivo torinese, atleta Progetto AGON – Infermieristica – Bronzo ai Campionati del Mondo 2021 nel 4 con)
ALICE CERUTTI (Centro Universitario Sportivo torinese, atleta Progetto AGON – Infermieristica – Oro Campionato Italiano Assoluto 2021 nel 4 senza)
POLITECNICO
SILVIA CROSIO (Circolo Amici del Fiume – Ingegneria Meccanica – Campionessa del Mondo Singolo pesi leggeri)
MARTA FALOSSI (Circolo Amici del Fiume – Ingegneria Gestionale – Oro ai Campionati Italiani Under 23 nel 4 di coppia pesi leggeri)
ANITA ROSA BOLDRINO (Circolo Amici del Fiume – Ingegneria  Chimica – Partecipazione ai Campionati Europei 2021 Under 23 nel 4 di coppia pesi leggeri)
GIULIA BOSIO (Società Canottieri Esperia –  Fuori Quota – Argento ai Campionati del Mondo Junior nel 4 di coppia)

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium