/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 14 ottobre 2021, 18:57

Vigone: Fiera del mais e dei cavalli con giostre e contest in bianco e rosso

Da domani torna la manifestazione che mette insieme due eccellenze del paese

Fiera del mais e dei cavalli a Vigone

(Foto di repertorio)

L’anno scorso la pandemia aveva lasciato piazza Clemente Corte deserta, quest’anno invece torna la Fiera del mais e dei cavalli, un appuntamento che mette in luce due eccellenze di Vigone. Si parte domani sera con l’inaugurazione alle 18,30 e si chiude domenica, con una serie di eventi ed iniziative in centro paese.

Organizzata da Pro loco con l’aiuto di Comune, Commercianti, Puro Stile italiano, Cavalieri del Pellice e il patrocinio della Regione, la ventiduesima edizione presenta diverse novità. In parte dettate dall’emergenza sanitaria in corso, in parte frutto del recupero di alcune iniziative programmate per la festa patronale di San Nicola e cancellate per la scomparsa del sindaco Luciano Abate. Nonché dal fatto che dopo un fermo di eventi di quasi due anni le disponibilità economiche dell’associazione sono ridotte.

“Abbiamo inserito nel programma alcune iniziative culturali e proposte che avevamo in programma per la festa patronale – anticipa Paola Salvai, presidente della Pro loco –. Tra queste c’è il luna park che verrà collocato in piazza Cardinal Boetto”.

Anche gli spettacoli equestri sono stati rivisti: “Quando abbiamo iniziato ad organizzarla, non sapevamo se si sarebbe potuta davvero fare e quali erano le norme, quindi non abbiamo potuto invitare ospiti di punta, come succedeva in passato – sottolinea Salvai –. Anche gli spalti non verranno allestiti, perché non sapevamo se si sarebbe potuto sostenere il costo senza alzare eccessivamente il biglietto. Abbiamo quindi optato per degli spettacoli gratuiti a cui si potrà assistere posizionandosi sulle sedie che verranno disposte attorno all’arena”.

Un’altra novità è il Palagastronomico di piazza Clemente Corte che quest’anno non vedrà all’opera la Pro loco: “La cucina dell’associazione è in fase di ristrutturazione e abbiamo preferito affidare a Puro stile italiano una ditta che facesse il servizio al posto dei volontari”. Volontari che saranno comunque presenti in sala.

Le attività ristorative vigonesi sono state coinvolte nel contest ‘Vigone in bianco e rosso’ che doveva tenersi a San Nicola e che sabato sera premierà chi a cena va vestito con i colori del paese.

Per consultare il programma completo, cliccare qui.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium