Eventi | 22 ottobre 2021, 12:05

Al Cafè Muller, lo spettacolo di Antigone_WEB interpretato da Francesca Brizzolara

Appuntamento il 13 ottobre con l'opera dedicata a Chelsea Manning

Al Cafè Muller, lo spettacolo di Antigone_WEB interpretato da Francesca Brizzolara

Chelsea Manning ha scontato sette anni di carcere negli Stati Uniti per aver passato informazioni riservate a Wikileaks: è colei che ha dato la fama a Julian Assange, con la più grande fuga di notizie segrete mai verificatasi negli Stati Uniti. In prigione ha deciso di cambiare sesso, e, da quando è uscita, sta portando avanti la sua lotta per la libertà di informazione e per la trasparenza dei governi. Il monologo Antigone _WEB. E così tu sei Manning! - Studio, interpretato da Francesca Brizzolara di Tecnologia Filosofica, è un tributo al coraggio e alla forza di un personaggio eccezionale, un viaggio attraverso la sua vita. Sarà portato in scena il 23 ottobre alle ore 21 presso il teatro Café Müller di Torino, nell’ambito della stagione teatrale 2021/22.

 

E così tu sei Manning! è un primo studio, prodotto Tecnologia Filosofica, realizzato nell’ambito dello spettacolo Antigone_WEB, progetto vincitore del Bando Wiki Teatro Libero indetto da Wikimedia Italia a fine 2020.

 

“Tutti conoscono Assange e la sua storia, ma pochi sanno che la sua notorietà è dovuta all’opera di Chelsea Manning – spiega l’attrice -. L’idea dello spettacolo è nata dal bando indetto da Wiki Teatro Libero che proponeva di portare in scena testi brevi su personaggi contemporanei che avessero come focus il tema dell’accesso libero alla conoscenza, estensione del concetto informativo di Open Source. Nella storia di Manning si intrecciano la lotta sull’identità di genere con quella per il diritto all’informazione, temi mai tanto attuali: oggi, a seguito della pandemia globale, non sappiamo dove si trovi esattamente la verità. Moderna Antigone, più volte ha tentato il suicidio”.

 

L’idea da cui nasce lo spettacolo è di dare corpo al racconto in prima persona, regalando al pubblico il brivido della scelta di Chelsea Manning, che decide di dire la verità in nome dell’integrità morale, utilizzando un linguaggio scenico essenziale, uno studio accurato delle luci, e lasciando spazio al ruolo fortemente evocativo del piano sonoro, realizzato ad hoc dal dj e sound maker Marco Foresta.

 

Biglietti 

I biglietti per lo spettacolo sono acquistabili su Vivaticket al link: https://www.vivaticket.com/it/<wbr></wbr>biglietto/antigone-web/166260

 

comunicato stampa

Leggi tutte le notizie di STORIE SOTTO LA MOLE ›

Rossana Rotolo

Nata e vissuta a Torino, mi sono allontanata per qualche anno ma, dopo due brevi parentesi a Berlino prima e in Trentino poi, ho deciso di tornare a casa. Nonostante un’educazione di carattere prettamente scientifico, la passione per la scrittura ha preso presto il sopravvento e ho cominciato a raccontare con costanza il mondo della creatività, dall’arte contemporanea al teatro, dall’editoria all’arte di strada. Ho fatto del racconto del talento altrui la mia più grande missione.

Storie sotto la Mole
Poche città posseggono un patrimonio di storie e leggende quanto Torino. Ho ideato questa rubrica per dare spazio ai numerosi miti nati all’ombra della Mole: dall’origine dei dolci più prelibati, agli angoli nascosti della città fino ai numerosi fantasmi che ne occupano vie e palazzi. In questo spazio racconto a modo mio le storie più note, quelle meno note e anche alcune di mia completa invenzione.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium