Leggi tutte le notizie di BACKSTAGE ›

Sanità | 26 ottobre 2021, 20:27

Covid, oggi 16.707 vaccinati

In aumento il numero di contagiati, ma il dato si spiega con il netto aumento di tamponi

Covid, oggi 16.707 vaccinati

Sono 16.707 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 5.515 è stata somministrata la seconda dose, a 9.363la terza dose.

Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 471 i 12-15enni, 1.608 i 16-29enni, 1.473i trentenni, 1.354i quarantenni, 1.174i cinquantenni,407i sessantenni, 208i settantenni, 429 gli estremamente vulnerabili e 5.569gli over80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 6.431.973dosi, di cui 2.923.065 come seconde e 187.991 come terze, corrispondenti all’89,7% di 7.172.750 finora disponibili in Piemonte.

 

INCIDENZA DEL CONTAGIO NELLE FASCE DI ETÀ ADULTA
Nella settimana dal 18 al 24 ottobre l'incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di Covid per 100.000 abitanti) è di 35.9, in aumento rispetto al 27.4 della scorsa settimana, ma sempre sotto la soglia di allerta dei 50 casi e senza ripercuotersi sull’occupazione dei posti letti ospedalieri, che si mantiene bassa e stabile al 3%.
L'incremento dei casi è principalmente dovuto all'aumento dei tamponi, in coincidenza con l'introduzione del "green pass" nei luoghi di lavoro.
In particolare, nella fascia 25-59 anni, i casi sono saliti dai 31.4 della settimana 11-17 ottobre ai 40.8 della settimana 18-24 ottobre, con un incremento del 30% circa.
Nelle ultime due settimane (11-24 ottobre) in media sono stati eseguiti circa 44.500 tamponi al giorno e il numero medio dei casi al giorno è stato di circa 194: nelle due settimane precedenti (27 settembre-10 ottobre) il numero medio di tamponi eseguiti è stato di 24.200 e il numero medio di casi al giorno è stato di 158. I tamponi sono aumentati del 84%, mentre i positivi sono incrementati del 22%.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium