/ Cronaca

Cronaca | 21 novembre 2021, 19:20

Lutto per Chivasso e Caluso per Ginevra, scomparsa a soli 17 anni

La ragazza si è spenta a causa di motivi di salute.

La giovane Ginevra

La giovane Ginevra

"Voglio trovare un senso a questa vita. Anche se questa vita un senso non ce l'ha". Una frase, quella della canzone di Vasco, che rispecchia quello che stanno provando i chivassesi in questi momenti per la scomparsa di Ginevra Demedici, 17 anni.

La giovane si è infatti spenta dopo aver combattuto contro un male incurabile. Giovane, bella e solare, amava la danza e frequentava il liceo Martinetti di Caluso, che ha lasciato un saluto alla ragazza.

"L'Istituto "P. Martinetti" si stringe alla famiglia nel ricordare l'amata Ginevra, il nostro angelo tornato in cielo troppo presto, ingiustamente rubato alle gioie della sua giovinezza e alle promesse del suo futuro. Ginevra cara, ti ricordiamo con il tuo sorriso fresco e i tuoi occhi di cielo, con le tue passioni e l'amore per la vita. Mancherai a tutti noi, ma sappiamo che in qualche modo non ci lascerai del tutto."

Ginevra era la nipote di Riccardo Ariagnio Fondatore e Presidente Onorario dell'Istituto Musicale Comunale Leone Sinigaglia.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium