/ Eventi

Eventi | 30 novembre 2021, 10:40

A Torino domani inizia il Natale: si apre il calendario dell'Avvento in piazza Vittorio

Installata la struttura di Luzzati, che rappresenta scene di vita comune. In piazza Vittorio anche l'albero e “A variety Xmas show”

A Torino domani inizia il Natale: si apre il calendario dell'Avvento in piazza Vittorio

A Torino domani inizia il Natale. Il 1 dicembre, come da tradizione anche in tutte le case, verrà aperta la prima casella del calendario dell’Avvento di Emanuele Luzzati, che quest’anno è stato messo al centro di piazza Vittorio. I lavori di allestimento della grande struttura sono iniziati negli scorsi giorni.

Protagonista le gente comune

La grande scenografia è stata realizzata anni fa dai laboratori del Teatro Regio, sulla base di bozzetti dell’artista genoves e progetto artistico di Cristina Lastrego e Francesco Testa. Come nella tradizione del presepe napoletano, gli episodi, che si svolgono nelle case della Betlemme ricostruita, hanno per protagonista la gente comune, intenta nelle attività di ogni giorno fino a quando la cometa illumina la notte e i personaggi abbandonano le loro occupazioni per seguirla verso la capanna. Per ognuno dei giorni dell'Avvento si apre una finestra, o una porta, rivelando ciò che avviene all'interno, fino all'ultima che verrà aperta solo il giorno di Natale. 

Albero di Natale coperto da 35 mila led

Accanto al calendario dell’Avvento verrà collocato anche l’albero di Natale, che sarà alto 20 metri e largo 8. Il maxi abete sarà ricoperto da 35 mila led, che creeranno giochi di luce, e sarà sormontato da una maxi stella: i torinesi potranno ammirarlo dall'8 dicembre al 6 gennaio 2022. 

In piazza Vittorio "A variety Xmas show”

Nei weekend, dopo l’apertura della casella del calendario dell’Avvento, si potrà assistere in piazza Vittorio al “A variety Xmas show”, quattro appuntamenti con artisti italiani e internazionali.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium