/ Politica

Politica | 30 novembre 2021, 10:05

Demarchi (Lega Salvini Piemonte): “Richiesta finestra di spandimento straordinaria per aiutare gli allevatori in difficoltà per le condizioni meteo”

L'estensione sarebbe per i primi giorni di dicembre

Demarchi (Lega Salvini Piemonte): “Richiesta finestra di spandimento straordinaria per aiutare gli allevatori in difficoltà per le condizioni meteo”

“Come interlocutore di tanti agricoltori e allevatori - ha dichiarato prima del Consiglio regionale odierno il leghista Paolo Demarchi - ho formalmente depositato all’assessorato all’Agricoltura e a quello dell’Ambiente una richiesta per l’apertura di una finestra di spandimento per il mese di dicembre 2021. Il Dpgr 10R/2007 impone il divieto di spandimento di effluenti nei mesi di dicembre e gennaio, ma il perdurare di condizione meteorologiche avverse nel mese che volge al termine ha causato la saturazione d’acqua dei suoli e impedito le operazioni di spandimento”.

“Ho chiesto agli assessori Protopapa e Marnati - ha continuato il consigliere regionale cuneese Demarchi -, considerando le previsioni meteorologiche favorevoli attese per la prima decade di dicembre, l’apertura di una finestra utile di spandimento per i materiali palabili e non palabili in quel periodo. A livello di utilizzazione agronomica, chiedo possano essere distribuiti effluenti zootecnici, digestato assimilato ad uso refluo zootecnico e digestato sottoprodotto, sia in Zona Vulnerabile da Nitrati sia in Zona Non Vulnerabile da nitrati e dovranno essere applicate tecniche di spandimento con interramento immediato, a solco aperto o chiuso, oppure spandimento rasoterra con successivo interramento entro 12 ore, naturalmente fatte salve le distribuzioni su coltura in atto. Un aiuto verso i nostri agricoltori - conclude il consigliere Demarchi - che sono certo verrà accolto dai nostri assessori delegati all’Agricoltura e all’Ambiente, sempre attenti al dinamismo che le loro deleghe impongono”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium