/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 06 dicembre 2021, 15:22

Metro 2, avviate indagini archeologiche dalla fermata “Rebaudengo” al “Politecnico”

Verranno effettuati in tutto 16 punti di indagine, ad una profondità di circa 2 metri

foto d'archivio

Metro 2, avviate indagini archeologiche dalla fermata “Rebaudengo” al “Politecnico”

Nell’ambito della Progettazione della linea 2 della Metropolitana sono state avviate le indagini archeologiche dalla fermata “Rebaudengo” al “Politecnico”.  

Le indagini, concordate con la Soprintendenza per i Beni culturali, sono finalizzate alla comprensione della stratigrafia archeologica presente lungo il tracciato.  

Verranno effettuati in tutto 16 punti di indagine, ad una profondità di circa 2 metri. 

I singoli cantieri avranno una durata massima di 2 giorni per sondaggio, salvo ritrovamenti archeologici che potrebbero comportare degli approfondimenti. I cantieri avranno dimensioni massime di circa 20x3 mt e saranno rivestiti con una grafica dedicata della linea M2 per renderli riconoscibili.  

Gli interventi nell’area aulica del centro di Torino verranno effettuati dopo il periodo natalizio. 

Le attività dei sondaggi si concluderanno entro Gennaio. 

Prosegue nel frattempo la Progettazione Definitiva che InfraTo consegnerà nel rispetto dei tempi a partire dalla fine di Dicembre 2021.  

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium