/ Attualità

Attualità | 07 dicembre 2021, 15:33

Rimossa la discarica abusiva in corso Regio Parco

"Un primo importante intervento ma resta ancora molto da fare", il commento di Giulia Zaccaro, coordinatrice commissione ambiente della Circoscrizione 6

Rimossa la discarica abusiva in corso Regio Parco

Dopo oltre dieci anni, oggi martedì 7 dicembre 2021 si è proceduto con la rimozione della discarica abusiva presente in Corso Regio Parco di fronte al Cimitero. Un intervento richiesto in molte occasioni da parte dei cittadini residenti e che la nuova maggioranza della Circoscrizione 6 ha preso subito in carico. "Il problema delle discariche abusive è una questione seria che riguarda sia la tutela dell'ambiente sia la salute dei cittadini, oltreché il decoro urbano e la sicurezza di tutti. La discarica in questione ha rappresentato per anni un problema non solo circoscritto all'area in cui abusivamente sono stati scaricati i rifiuti. Infatti, questa discarica era veicolo di dispersione dei rifiuti in tutto il canale di Corso Regio Parco. L'azione di rimozione che abbiamo voluto mettere in campo come Circoscrizione 6 è un primo intervento ma la realtà è che c'è ancora molto da fare", ha commentato Giulia Zaccaro, coordinatrice commissione ambiente della Circoscrizione 6.

"La nostra Circoscrizione necessita di un piano specifico e concreto che nei prossimi anni possa combattere questo scellerato e scandaloso scarico abusivo continuo di rifiuti sul nostro territorio. La nostra Circoscrizione continuerà a fare la sua parte ma chiediamo al Comune di Torino, alla Prefettura e a tutte le autorità competenti un'attenzione particolare per il nostro territorio che sul tema delle discariche abusive conta, purtroppo, un triste primato. Una situazione delicata, complessa e straordinaria in cui occorrono interventi straordinari che devono partire da un numero sempre maggiore di rimozioni accompagnato da maggiori controlli con certamente sempre più telecamere. Senza dimenticare l'importanza dell'educazione civica e ambientale", conclude Zaccaro.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium