/ Moncalieri

Moncalieri | 07 dicembre 2021, 13:28

Minaccia di morte e aggredisce pensionato, arrestato 35enne di Moncalieri

Entrambi residenti nella struttura di 'casa Vitrotti', i carabinieri pongono fine alle torture subite dall'83enne

centro vitrotti moncalieri

Minaccia di morte e aggredisce pensionato, arrestato 35enne di Moncalieri

Una brutta storia, di disperazione e solitudine, cui hanno messo la parola fine i carabinieri di Moncalieri. I militari dell'Arma hanno arrestato un uomo di 35 anni per atti persecutori nei confronti di un anziano 83nne: entrambi residenti di 'casa Vitrotti', la struttura comunale destinata ad ospitare i soggetti fragili o in situazione di disagio.

Il più giovane dei due da tempo perseguitava il pensionato, suo vicino di camera, arrivando ad accusarlo di avergli 'hackerato' il celleulare, sostenendo che l'anziano usava dei disturbatori di segnale per impedirgli di usare il telefonino.

Dopo una serie di avvertimenti e di minacce, a seguito della ennesima aggressione ai danni dell'83enne, i carabinieri sono intervenuti, ponendo fine all'incubo dell'anziano arrestando il vicino di stanza.

Massimo Demarzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium