/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 19 gennaio 2022, 09:26

Virle, un nuovo ponte per superare il torrente Oitana: al via il cantiere per demolire quello vecchio

I lavori termineranno entro l'estate e avranno un finanziamento di 900mila euro dal Ministero dell'Ambiente

lavori in corso su strada

Lavori in corso nella zona di Virle per il nuovo ponte

La costruzione di un nuovo ponte sul torrente Oitana lungo la Strada Provinciale 141 di Castagnole, nel territorio del Comune di Virle Piemonte, è un intervento atteso da tempo sul territorio.

La Città metropolitana ha avviato proprio in questi giorni l’apertura del cantiere per demolire la vecchia struttura", commenta il vicesindaco metropolitano, Jacopo Suppo, delegato ai lavori pubblici. E aggiunge che i lavori per realizzare il nuovo ponte saranno terminati entro l’estate, finanziati per 900mila euro dal Ministero dell'Ambiente tramite la Regione Piemonte. “Intanto – ricorda Suppo - proseguono i lavori di manutenzione dei ponti, una funzione di progettualità importante del nostro Ente che dimostra una grande attenzione sui tanti problemi che riguardano il territorio. Manutenzione, viabilità, sistemazione delle strade sono infatti i capisaldi dell'azione della Città metropolitana sui quali vogliamo investire sempre di più, in accordo con i territori”.

Siamo particolarmente felici dell’avvio di quest’opera che attendiamo da tempo – aggiunge il sindaco di Virle Mattia Robasto –. Grazie alla collaborazione con la Città metropolitana ed al finanziamento regionale è stata adottata una valida soluzione progettuale. Il nuovo ponte sarà davvero un valore aggiunto per il nostro territorio”.

Il progetto della nuova struttura nasce dalla necessità di un adeguamento idraulico che era già stato evidenziatodurante lo sviluppo del progetto relativo alla costruzione della rotatoria di Virle al km 17+134.

Il nuovo ponte dovrà consentire il deflusso della portata idraulica relativa ad un tempo di ritorno di 200 anni garantendo il cosiddetto “franco minimo” cioè la quota idrometrica relativa alla piena di progetto. Il vecchio ponte presenta infatti una sezione idraulica non compatibile con le portate previste.

Il rifacimento era stato già prescritto nei pareri acquisiti durante la Conferenza dei Servizi indetta proprio per l’approvazione del progetto della rotatoria, manufattoche - secondo leverifiche progettuali - può costituire un ostacolo al deflusso delle acque del torrente in particolare durante gli eventuali periodi di piena.

L’intervento comporterà anche l’adeguamento per un tratto a monte e a valle dell’alveo del torrente alla nuova sezione idraulica con larghezza di 15 metri rispetto ai 9 attuali.

Si procederà con una prima realizzazione della rampa di accesso all'alveo e delle opere provvisionali di sostegno dello scavo dal lato di Virle, nelle vicinanze di un’abitazione privata.

I lavori proseguiranno con la realizzazione dei pali di fondazione delle spalle e delle fondazioni e la realizzazione dell'elevazione delle spalle; il nuovo impalcato del ponte sarà realizzato tramite piastra in calcestruzzo precompresso.

E’ prevista una campata in semplice appoggio con luce di calcolo di 15.70 metri circa da appoggio ad appoggio.

Si procederà quindi all’adeguamento della sede stradale con il rialzamento della livelletta alla nuova quota dell’impalcato, con la necessità di mantenere una livelletta piuttosto regolare altimetricamente.

Saranno anche realizzati due marciapiedi laterali accessibili e percorribili anche da persone disabili.

Per consentire infatti l’avvio della demolizione della vecchia struttura e dare il via alla fase di ricostruzione, si deve tenere conto di alcune modifiche della viabilità locale: lungo la Strada Provinciale 141 di Castagnole è in atto la chiusura dal Km 17+100 al Km 17+200 fino al termine delle lavorazioni. Il traffico veicolare e pedonale è stato deviato all’interno del centro abitato di Virle.

Sono anche in atto deviazioni al di fuori dell’abitato per i mezzi superiori alle 8 tonnellate di peso con percorsi alternativi segnalati.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium