/ Moncalieri

Moncalieri | 26 gennaio 2022, 11:27

Al Teatro Matteotti di Moncalieri va in scena "Libre Carmen, libre!"

Venerdì 28 gennaio, a partire dalle 20.30, un gioco di passione e morte ispirato all'opera di Bizet

libre carmen

Al Teatro Matteotti di Moncalieri "Libre Carmen, libre!"

Venerdì 28 gennaio, alle 20.30, al Teatro Matteotti di Moncalieri (via G. Matteotti 1) va in scena Libre Carmen, libre, un libero adattamento della celebre opera di Georges Bizet a cura dell’associazione Lirica Francesco Tamagno.  

La regia, firmata da Alberto Barbi, sottolinea la dimensione asettica dello spazio entro cui si muovono i personaggi, spinti sì da sentimenti irrazionali e autodistruttivi, ma condannati a un esasperato distanziamento fisico che ne condiziona i legami. La zingara Carmen, il brigadiere Don José, la devota paesana Micaela, il torero Escamillo e l’oste Lillas Pastia - riletti in chiave moderna - sono corpi immersi in una solitudine esistenziale venata di morte, impossibilitati a esternare la propria violenza all’interno di un gioco al massacro delimitato da dieci sedie. Soltanto una corda e una pistola ne detteranno le regole, avvicinando, allontanando e compromettendo i destini di ognuno.  

Rappresentata per la prima volta il 3 marzo 1875 all’Opéra-Comique di Parigi, la Carmen continua ad affascinare l’immaginario del pubblico di tutti i tempi per la sua potente carica seduttiva e l’ardore che ne anima i protagonisti. Questa riscrittura, particolarmente empatica, rifiuta la magniloquenza dell’opera classica per solleticare ancora di più la sensibilità dello spettatore contemporaneo, parlando con il linguaggio delle passioni umane.  

In scena, Laura Realbuto, Giuseppe Raimondo, Ilaria De Santis, Emilio Marcucci e Franco Prunotto. Al pianoforte, il M°Achille Campo.  

L’ingresso è libero, con prenotazione obbligatoria alla mail liricatamagno.to@gmail.com.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium