/ Politica

Politica | 27 gennaio 2022, 15:30

Pagamento straordinari tagliato del 50% in Asl To3, Disabato (M5S): "Icardi chiarisca"

"Ancora una volta la Regione Piemonte si presenta impreparata a gestire la prevedibile ondata pandemica". Anche il M4O chiede l'intervento della Giunta

Pagamento straordinari tagliato del 50% in Asl To3, Disabato (M5S): "Icardi chiarisca"

"Pagamento degli straordinari tagliato del 50% agli infermieri dell'ASL To3, Pronto soccorso di mezzo Piemonte di nuovo al collasso e cronica mancanza di personale. Ancora una volta la Regione si presenta impreparata a gestire la prevedibile ondata pandemica", attacca Sarah Disabato, Consigliera regionale M5S Piemonte. 

"Per coloro che la politica piemontese ha definito “eroi” adesso il ringraziamento è un taglio netto sul pagamento degli straordinari, ed in futuro si potranno retribuire altre ore solo “se le condizioni lo permetteranno”. Arrivederci e grazie. Questo è il trattamento riservato dalla Regione Piemonte a chi ha combattuto in prima linea contro il virus. Senza dimenticare tutti gli ospedali in cui continua a mancare il personale ed infermieri e dottori sono costretti a garantire turni massacranti". 

"E' doveroso sostenere le legittime richieste degli operatori sanitari del Piemonte. Domani mattina saremo quindi presenti in piazza Castello a Torino, osservando le norme sul distanziamento, insieme agli infermieri, in occasione dello sciopero indetto da Nursind Piemonte. La Giunta regionale non può continuare a restare in silenzio, anche per questo chiediamo che l'assessore alla Sanità, Luigi Icardi chiarisca se sia stato a conoscenza del taglio sugli straordinari adottato dall'Asl Torino3 e come intenda intervenire affinché l'azienda sanitaria abbia disponibilità finanziarie per pagare gli straordinari effettuati dal personale", conclude Disabato.

"Infermieri e operatori portano il peso e pagano le conseguenze del disastro organizzativo che si sta delineando, complice l’impennata dei contagi e le decisioni mancate da parte della politica locale e nazionale. Ora attendiamo azioni concrete da parte dell’Assessore Icardi e del presidente Cirio", è la richiesta di Francesca Frediani Giorgio Bertola, Consiglieri Regionale Movimento 4 Ottobre Piemonte.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium