/ Attualità

Attualità | 03 marzo 2022, 13:55

Profughi ucraini in arrivo: in Piemonte più di mille famiglie pronte a ospitare

L’assessore regionale alla Famiglia Chiara Caucino: “Grande risposta del territorio”

tavolo prefettura

Profughi ucraini in Piemonte: oltre mille famiglie pronte a ospitare

Sono già migliaia le famiglie piemontesi che hanno fatto richiesta per ospitare profughi ucraini, in larga parte donne e bambini, che stanno fuggendo dalla guerra, una risposta di grande solidarietà da parte del territorio”. Così l’assessore regionale alla Famiglia, Chiara Caucino, che stamattina, dopo la firma in prefettura del protocollo d’intesa per la protezione e l’assistenza delle vittime di tratta e di sfruttamento, ha parlato dell’emergenza ucraina.

Soltanto questa notte a Novara - ha aggiunto l’assessore - sono arrivate una quarantina di persone e il numero è destinato a crescere nei prossimi giorni. Il Piemonte ha reagito con grande partecipazione, basti pensare che la sola Fondazione Specchio dei tempi ha già raggiunto 200 mila euro”.

Marco Panzarella

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium