/ Sanità

Sanità | 05 maggio 2022, 19:51

Sanità, le Rsa "pronte ad assumere il personale non riconfermato dalla Regione"

E' quanto emerso nel corso dell'incontro odierno per discutere - tra vari tempi - anche della stabilizzazione del personale sanitario. E sulle regole per le visite, l'assessore Icardi ha deciso di farsi portavoce per una riapertura effettiva delle strutture

Sanità, le Rsa "pronte ad assumere il personale non riconfermato dalla Regione"

Le associazioni datoriali del settore RSA si sono dette disponibili ad assumere i lavoratori che non potranno essere oggetto di conferma all'interno del servizio sanitario regionale: è quanto emerso nel corso dell'incontro odierno con la Regione Piemonte, nel corso del quale si è parlato - tra i vari temi - anche di stabilizzazione del personale sanitario.

 

Per le associazioni si tratta di un punto di incontro di grande importanza in grado di consentire da un lato il mantenimento dei livelli occupazionali e dall'altro di risolvere la gravissima carenza di personale all'interno delle strutture socio sanitarie.

Durante l'incontro, l'assessore Luigi Icardi ha mostrato piena consapevolezza dell'importanza delle RSA quali "insostituibili presidi nella presa in carico di un segmento particolarmente fragile della cittadinanza, quale è la popolazione anziana non autosufficiente", e ha condiviso le preoccupazioni dei datoriali in ordine alla sostenibilità, sia economica che gestionale, del settore nel suo complesso. Per questo, la Regione ha confermato l’intento di riconoscere alle strutture l’incremento Istat delle tariffe, passo che verrà compiuto non appena verrà deliberato il bilancio di previsione.

Sul tema delle Rsa "chiuse" alle visite dei parenti, Icardi si è preso l'impegno di farsi portavoce, presso gli organismi competenti, per chiedere di tornare a un’effettiva riapertura delle strutture, favorendo l’incontro tra gli anziani ospitati e i loro famigliari, modificando le attuali regole nazionali sulle visite giudicate "troppo restrittive".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium