/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 12 maggio 2022, 07:00

Eurovision, non solo Italia e Ucraina: ecco gli "outsider" favoriti secondo i siti scommesse

Dopo l’attesa infinita e le grandi aspettative per gli amanti di questa manifestazione, martedì sera è finalmente iniziato l’Eurovision Song Contest 2022, il famosissimo evento musicale che andrà in scena al PalaOlimpico di Torino fino alla finale del 14 maggio 2022.

Eurovision, non solo Italia e Ucraina: ecco gli "outsider" favoriti secondo i siti scommesse

Dopo l’attesa infinita e le grandi aspettative per gli amanti di questa manifestazione, martedì sera è finalmente iniziato l’Eurovision Song Contest 2022, il famosissimo evento musicale che andrà in scena al PalaOlimpico di Torino fino alla finale del 14 maggio 2022.

Soprattutto dopo la vittoria dell’anno scorso dei Maneskin con il brano Zitti e Buoni, la kermesse internazionale ha registrato un notevole aumento di interesse tra gli italiani che sperano di assistere al bis di successo con Mahmood e Blanco, freschi di vittoria di Sanremo con la loro “Brividi”. 

La prima semifinale si è già conclusa, decretando di fatto l’accesso di 10 paesi alla finale di sabato sera.

 

Così Svizzera, Armenia, Islanda, Lituania, Portogallo, Norvegia, Grecia, Ucraina, Moldavia e Paesi Bassi raggiungono i 5 paesi che già detenevano l’accesso per la finale: Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito.

Nel frattempo bisogna aspettare la seconda semifinale di questa sera per conoscere gli ultimi 10 paesi che si aggiungeranno alla già citata lista per contendersi il titolo.

Nonostante il grande numero di partecipanti e la qualità dei brani presenti quest’anno, almeno secondo i siti scommesse l’esito finale della manifestazione sembra scontato: l’Ucraina infatti si candida a uscire vincitrice dall’Eurovision 2022 con quote vicine all’1.50. 

 

Una delle ovvie ragioni deriva sicuramente dalla delicata situazione che l’Ucraina sta vivendo a causa del conflitto attuale con la Russia, quest’ultima esclusa dalla competizione per la stessa ragione. 

 

Al secondo posto, invece, tra i favoriti troviamo i nostri Mahmood e Blanco, con quote poco superiori al 6.00. 

Per quanto questi due paesi siano da molti dati per i grandi favoriti, è comunque lecito chiedersi se Ucraina e Italia siano gli unici a contendersi la vittoria dell’evento musicale.

Infatti, bisogna fare due considerazioni sui paesi sopra citati. Riguardo all’Ucraina, è giusto ricordare che per il regolamento dell’Eurovision il voto finale a un paese deriva al 50% dalle giurie nazionali e al 50% dal televoto. In molti quindi pensano che il fattore politico non influenzerà più di tanto il giudizio per decretare il vincitore, in quanto almeno per metà, esso dovrà essere il più obiettivo possibile.

 

Parlando del duo italiano, invece, nonostante il loro innegabile talento, sembra difficile che un paese riesca ad arrivare sul gradino più alto del podio per due anni di fila.

Ecco quindi che alcuni “outsider”, meno favoriti, iniziano a guadagnare sempre più interesse.

 

Per primo Sam Ryder, la star social che all’Eurovision rappresenta il Regno Unito. Nonostante la quota più alta data dai bookmakers (tra il 7.50 e l’8.00), il volto da 12 milioni di follower su Tik Tok  si appresta a scuotere le gerarchie dell’evento.

Se si parla di Eurovision non si può poi non menzionare la Svezia, che di edizioni ne ha fatte ben sessanta vincendo 6 volte, la più famosa con Waterloo degli ABBA. Quest’anno allora Cornelia Jakobs, con la sua Hold Me Closer, proverà sicuramente a riportare l’ambito premio in patria (vittoria quotata circa a 9.00).

In ultimo, una grande scommessa tra gli “outsider” può essere il nostro connazionale Achille Lauro, che in occasione della kermesse rappresenterà San Marino, scelta che ha già fatto discutere più di un artista e la cui vittoria viene quotata oltre 100.

 

In tutti i casi, la sua personalità eclettica e il suo look stravagante, chissà che non regalino più di una sorpresa durante questa settimana a colpi di note.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium