/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 19 maggio 2022, 07:00

Criptovalute: boom di investimenti sulle piattaforme

Cresce continuamente il numero delle persone che decide di rivolgere la propria attenzione alle criptovalute con lo scopo di effettuare degli investimenti

Criptovalute: boom di investimenti sulle piattaforme

Mese dopo mese cresce continuamente il numero delle persone che decide di rivolgere la propria attenzione alle criptovalute con lo scopo di effettuare degli investimenti. Nell'ultimo biennio infatti l'attenzione per questo asset è cresciuta moltissimo, anche grazie al fatto che le piattaforme per il trading online hanno saputo condurre delle ottime campagne informative. Queste hanno spesso avuto come oggetto la spiegazione di come investire in modo sicuro, anche in un settore che fino a non molto tempo fa appariva complesso, come quello delle criptovalute.

Il boom di investimenti aventi come oggetto le crypto è spiegabile anche con la grande attenzione mediatica che questi asset stanno sollevando. Molti analisti e investitori vedono nelle monete digitali la possibilità di una crescita importante nel futuro o almeno sono disposti a sacrificare una piccola parte del proprio budget, in cambio della certezza di avere una partecipazione nel caso questo avvenisse. In generale però per investire in questo ambito è fondamentale utilizzare sempre una piattaforma adeguata e capire come selezionare le crypto migliori del momento.

Come scegliere una piattaforma di trading

Tra le piattaforme di criptovalute consigliate ci sono quelle offerte dai broker certificati e in possesso delle autorizzazioni - necessarie per operare sui mercati finanziari - rilasciate dagli organi di competenza come Consob e CySEC, che ne attestano l’elevato grado di sicurezza. I migliori broker del settore hanno infatti sviluppato un livello di affidabilità che può essere paragonato a quello delle banche online, grazie alle licenze internazionali e alle normative vigenti. Al momento lo stesso non può invece ancora essere affermato per le piattaforme dette di exchange, la cui regolamentazione è ancora in fase di definizione.

Per questa ragione moltissime persone che desiderano investire in crypto lo fanno utilizzando i broker del trading online. Per scegliere una delle migliori piattaforme è utile valutare alcuni aspetti specifici, sulla base delle proprie esigenze personali. Tra questi vi sono ad esempio:

  • Garanzie di sicurezza.
  • Deposito minimo richiesto.
  • Modalità demo utilizzabile.
  • Analisi tecnica inclusa.
  • Funzionalità di gestione degli investimenti.
  • Possibilità di copy trading.

Il deposito minimo richiesto per investire rappresenta un fattore importante per chi desidera fare soltanto dei piccoli test, mentre è ininfluente per chi ha un budget da investire superiore ai 250 euro. La modalità demo è invece ideale per i principianti che possono così decidere di effettuare delle simulazioni di investimento aventi come oggetto le criptovalute e valutare poi gli effetti che questi avrebbero prodotto sia nel breve che nel lungo termine.

Scelta degli asset

Selezionare le criptovalute da includere nel proprio portafoglio non è un passaggio semplice e soprattutto rappresenta un'operazione che non dovrebbe mai essere sottovalutata. Per prima cosa è importante ricordare di differenziare il proprio budget d'investimento, grande o piccolo che sia. Nella scelta degli asset è sicuramente buona norma valutare il progetto presentato da una crypto, ovvero ciò che si propone di realizzate e l'attività della sua community di riferimento. Una community molto dinamica è ad esempio un indizio di buona salute di una valuta virtuale.

Una volta selezionate alcune criptovalute reputate interessanti, è sicuramente utile cercare di utilizzare gli strumenti di analisi tecnica che le migliori piattaforme mettono a disposizione degli investitori in modo gratuito. Le crypto sono infatti per definizione un bene d'investimento soggetto ad una volatilità elevata e questo può rappresentare al tempo stesso un loro punto di forma ma anche una loro debolezza. Di conseguenza è molto importante cercare di individuare un buon punto d'ingresso e un adeguato punto d'uscita.

Alcune criptovalute hanno dei progetti che le rendono adatte anche ad investimenti a lungo termine, aspetto che molti riconoscono al celebre Bitcoin, mentre altre ancora sono maggiormente utili per le operazioni nel breve termine. In generale è innegabile che le criptovalute rappresentino un ambito d'investimento molto interessante e che possano rivestire un ruolo importante nel futuro ma sono sicuramente asset da "maneggiare" con attenzione e cautela.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium