/ Attualità

Attualità | 21 maggio 2022, 07:33

Da 'signore degli anelli' al calisthenics, al SalTo22 Jury Chechi sveglia i segreti per restare in forma [VIDEO]

L'ex olimpionico della ginnastica è autore di “Codice Jury”, libro in cui svela i segreti della disciplina a corpo libero: “Novità, alimentazione e respirazione”

Jury Chechi al Salone del Libro

Da 'signore degli anelli' al calisthenics, al SalTo22 Jury Chechi sveglia i segreti per restare in forma

Al Salone Internazionale del Libro di Torino non possono mancare i campioni dello sport. Ieri è toccato a Jury Chechi, vera e propria icona dello sport italiano e internazionale, autore del volume “Codice Jury” (Longanesi).

Il calisthenics fa stare bene con il proprio corpo e la propria testa

L'ex ginnasta, campione olimpico ad Atlanta 1996 e pluri-campione mondiale negli anelli, in “Codice Jury” svela tutti i segreti del calisthenics, disciplina che utilizza solamente il peso corporeo come resistenza: “L'idea del libro - ha spiegato – nasce dalla volontà di proporre la metodologia di allenamento calistenico, che da tempo insegno formando tecnici: oltre a essere una disciplina divertente, accessibile e spesso anche gratuita, ritengo che sia una buona opportunità per stare bene con il proprio corpo e con la propria testa e mi piace raccontarlo”.

Chechi si è poi soffermato su alcune caratteristiche imprescindibili del calisthenics: “Novità – ha concluso - perché è un'attività abbastanza nuova, alimentazione perché è un aspetto molto importante e respirazione perché se ne parla poco ma in realtà ha un ruolo fondamentale e ci può aiutare a vivere meglio”.


Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium