/ Attualità

Attualità | 25 maggio 2022, 18:25

L'ex caserma dei carabinieri diventa la 'casa' dei senza dimora

Un progetto che coinvolge Ciss, Comune e diocesi trasformerà la struttura

L'ex caserma dei carabinieri diventa la 'casa' dei senza dimora

Un contributo del Pnrr da un milione e 50 mila euro consentirà di trasformare l'ex caserma dei carabinieri di piazza Santa Croce a Pinerolo in una 'casa' per i senza dimora.

Ciss, Diocesi e Comune, assieme alle associazioni del terzo settore, hanno presentato un progetto per ricuperare lo stabile e farne una cosiddetta 'Stazione di posta', dove verrà spostato il dormitorio maschile, che avrà 20 posti, ma ci saranno anche camere per donne e bambini, nonché una serie di servizi tra cui la mensa, che lascerà i locali di via Lequio, la lavanderia sociale, le docce, ma anche spazi per mediazione culturale e orientamento al lavoro.

L'operazione, annunciata poco fa in commissione dall'assessore Lara Pezzano, costerà complessivamente 2.250.000 euro. La Diocesi infatti comprerà per 400mila euro il bene dal Comune e lo destinerà a questo scopo per 20 anni. Altri 800mila euro per lavori di ristrutturazione arriveranno da fondi Cei. Mentre il Pnrr porterà 800mila euro per lavori e 250mila per l'organizzazione e gestione.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium